Ruzzle, tanti trucchi e consigli per vincere

Pubblicato il: 25/01/2013
Autore: Chiara Bernasconi

Alcuni consigli per vincere le sfide a Ruzzle, il gioco più in voga del momento.

Qual è il gioco più in voga in questi ultimi giorni? Sicuramente Ruzzle e, come ormai molti sapranno, è il gioco che la fa da protagonista indiscusso nelle attività ludiche sui social network o sui dispositivi mobili quali smartphone e tablet.
Tanti perdono ma per chi volesse vincere con successo le proprie sfide, proponiamo alcuni consigli da seguire. Per prima cosa attenzione alla coniugazione dei verbi, ogni qualvolta trovate un verbo, assicurativi che la penultima lettera non confini con una vocale non ancora utilizzata, per ottenere tutte le possibili forme analoghe.
ruzzle-tanti-trucchi-per-vincere-1.jpgAttenzione anche ai sostantivi e agli aggettivi; nella digitazione rapida possono passare dal maschile al femminile o dal singolare al plurale (es. “bravo”, “brava”, “bravi”, “brave”).Nella prima fase di gioco suggeriamo di concentrare la ricerca in prossimità delle lettere bonus che consentiranno di ottenere un quantitativo di punti maggiore. Le lettere bonus si riconoscono perché contrassegnate da un piccolo marchio posto in alto sulla destra.
Qualora non doveste riuscire più a formare parole, allora potrete concentrarvi su monosillabi, preposizioni, articoli, tutti elementi che contribuiranno in misura minima a incrementare il punteggio, ma che comunque potranno fare la differenza nel computo dei punti complessivi.
Tutti coloro i quali possiedono la versione premium del gioco possono visualizzare, a fine partita, le parole trovate dallo sfidante e apprenderne di nuove.
Utilizzando l’applicazione “Ruzzle Solver” per Android, o “Ruzzle Cheat” per iOS, inoltre, è possibile conoscere in anticipo tutte le parole componibili, dopo aver scattato una foto alla schermata di gioco.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social