GTA 5, slitta ancora e viene rimandato a settembre

Pubblicato il: 02/02/2013
Autore: Redazione ChannelCity

Parecchia delusione per gli appassionati. Il gioco, annunciato già nel 2011, sarà disponibile solo tra otto mesi. Appassionati in rivolta.

Era atteso per questa primavera. Invece la software house Rockstar, con un post sul suo blog ha annunciato che Grand Theft Auto V, conosciuto per i più come GTA 5, non arriverà sulle console che il prossimo 17 settembre: quattro mesi di ritardo per un gioco che è stato annunciato nel 2011.gta-5-rimandato-a-settembre-1.jpgSecondo Rockstar, il ritardo è necessario perché "GTA 5 è un gioco estremamente ambizioso e complesso e richiede qualche ritocco in più per arrivare allo standard ritenuto necessario da noi e, cosa più importante, da voi".
La notizia non è stata presa affatto bene dai fans, che hanno tempestato il sito con migliaia di commenti aggressivi, alcuni dei quali accusavano Rockstar di aver ritardato l'uscita per motivi bassamente commerciali (attesa dell'uscita delle nuove console di quarta generazione) o politici (dribblare le polemiche attualmente in corso sull'uso delle armi nei videogiochi), tanto che la software house ha dovuto invitare tutti alla calma e ribadire che le ragioni del ritardo sono puramente tecniche.
All'annuncio del ritardo, le azioni di Take-Two, casa madre di Rockstar, hanno perso quasi il 7%.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social