Samsung, un quarto dei cellulari è nostro

Pubblicato il: 04/02/2013
Autore: Redazione ChannelCity

Strategy Analytics rivela che il 25 percento del mercato dei telefoni cellulari è nelle mani di Samsung.

La società di ricerca e analisi Strategy Analytics ha rivelato che circa il 25% del mercato dei telefoni cellulari è nelle mani di Samsung. Il colosso sudcoreano dunque, non solo è in testa nelle vendite degli smartphone, ma anche in quelle dei tradizionali telefoni cellulari.
Nel 2012, l’azienda ha venduto circa 1,6 miliardi di cellulari, registrando così una crescita del 2% rispetto al 2011.
Il successo di Samsung nuoce soprattutto a Nokia che ha concluso il 2011 con poco più di 417 milioni di telefoni venduti e il 2012 con 336 milioni, con una contrazione del 20 percento.
L’azienda finlandese ha subito una netta riduzione delle vendite, complici le operazioni di riorganizzazione interna, nonché l’abbandono progressivo del sistema operativo Symbian.
Dalla ricerca si evince inoltre che i primi quattro produttori di cellulari al Mondo, ossia Samsung, Nokia, Apple e ZTE, raccolgono una quota di mercato cumulativa di circa il 60%, con Samsung e Nokia che da sole rappresentano oltre il 46% del totale.
Occorre comunque considerare che del settore della telefonia mobile, in costante crescita soprattutto grazie agli smartphone, fanno parte molti operatori.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota