Fujitsu, ristrutturazione in vista

Pubblicato il: 12/02/2013
Autore: Redazione ChannelCity

L’obiettivo dichiarato è risparmiare 150 milioni di euro all’anno sui costi operativi, operazione che passa anche attraverso una riduzione di personale.

Fujitsu Technology Solutions, che gestisce le attività della casa madre Fujitsu nell’Europa continentale, Medio Oriente, Africa e India, ha annunciato un programma di ristrutturazione, con lo scopo di rispondere ai cambiamenti di un mercato che si confronta con un contesto economico sempre più competitivo. 
Decisa a far salire la quota di mercato nei servizi e a migliorare la profittabilità, Fujitsu Technology Solutions intende coordinare meglio con il Giappone le proprie attività di sviluppo, di approvvigionamento e di produzione. L’obiettivo dichiarato è di risparmiare 150 milioni di euro all’anno nei costi operativi. 
È attualmente allo studio un piano di aggiustamento anche dell’organico della società. Se in tutta l’area citata all’inizio l’azienda impiega 13mila persone, quello che s è saputo finora è che sarebbe previsto un taglio di 5mila dipendenti, però su scala mondiale.
In questo scenario, Fujitsu Technology Solutions procederà all’ottimizzazione e al bilanciamento del proprio portafoglio prodotti, rafforzando il coordinamento e la sinergia con i settori di Ricerca & Sviluppo, produzione e fornitura della capogruppo in Giappone. Considerata la prossimità della struttura produttiva di Augsburg, in Germania, ai clienti europei questa soluzione garantirà un importante vantaggio competitivo.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social