LG presenterà la seconda generazione Optimus L all'MWC di Barcellona

Pubblicato il: 12/02/2013
Autore: Daniele Preda

LG ha annunciato che i nuovi terminali Optimus L di seconda generazione saranno mostrati al pubblico dell'MWC 2013, che si terrà a Barcellona dal 25 al 28 febbraio.

LG ha recentemente annunciato che i nuovi terminali Optimus LII saranno mostrati nel corso del Mobile World Congress che si terrà a Barcellona a fine febbraio. Si tratta di smartphone dal design sofisticato, naturale evoluzione della Serie L-Style, e dotati di interessanti funzionalità, come QuickMemo, Quick Button e Safety Care.
lg-ecco-la-seconda-generazione-optimus-lii-2.jpgCon QuickMemo, l’utente avrà la possibilità di salvare e condividere i propri appunti e note, anche in sovraimpressione, attraverso un semplice tocco.
Quick Button consente la personalizzazione di un tasto di scelta rapida, per avviare immediatamente la nostra App preferita.
Safety Care, invece, è un pacchetto ideato per la salvaguardia e la sicurezza delle persone care. Il sistema consente di avvisare in caso di inutilizzo prolungato del terminale o di inviare posizione GPS del dispositivo in caso di necessità. Il sistema permette inoltre di avvisare uno dei propri contatti in caso si chiami un numero di emergenza.
lg-ecco-la-seconda-generazione-optimus-lii-1.jpgLa versione top di gamma Optimus L7II sfrutta il processore dual-core da 1 GHz Qualcomm MSM8225, affiancato da 768 MByte di RAM, 4 GByte eMMC ed è dotato di display 4,3” WVGA IPS. Lo smartphone incorpora una fotocamera posteriore da 8 MPixel e una anteriore VGA, mentre la batteria adottata è da 2.460 mAh. L’elegante chassis misura 121,5x66,6x9,7 mm e risulta piuttosto maneggevole. Il sistema operativo è Google Android 4.1 (Jelly Bean).
lg-ecco-la-seconda-generazione-optimus-lii-3.jpgLe altre versioni LG Optimus L5II e Optimus L3II si differenziano per la disponibilità, rispettivamente, di un display WVGA da 4” e una batteria da 1.700mAh, e di un display QVGA IPS da 3,2” e una batteria da 1.540mAh.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social