Emc, il programma Velocity rinnovato ai tempi di cloud e big data

Pubblicato il: 15/02/2013
Autore: Redazione ChannelCity

Le novità del programma di canale comprendono: un nuovo sconto Target Products; una revisione dei requisiti e dei benefit Velocity Specialty; l'integrazione del programma dedicato ai partner Isilon; maggiori opportunità per accrescere la demand generation; un ampliamento dell’offerta di servizi, di strumenti e di risorse.

Emc rinnova il proprio programma Emc Velocity Solution Provider con l’obiettivo di creare un’esperienza più semplice, prevedibile e profittevole per i partner di canale a livello mondiale.
I miglioramenti al proprio programma puntano a rendere disponibili le soluzioni e le tecnologie Emc per il cloud e i Big Data a un maggior numero di clienti, in particolare in un segmento in forte crescita come quello del mid-market.
Sono numerose le novità del programma.
Tra queste, un nuovo sconto Target Products per i partner Premier e Signature, che  offre ai top partner Velocity un flusso prevedibile di ricavi attraverso sconti riconosciuti sulle vendite di particolari tecnologie Emc che rientrano nella strategia della società per il mid-market. I prodotti coinvolti comprendono lo unified storage VNX e VNXe, le soluzioni per il backup e il recovery Avamar e Data Domain, oltre alla soluzione per il caching Flash dei server VFCache. Lo sconto viene applicato fin dalla prima vendita ed è aggiuntivo – e può essere combinato insieme – allo sconto Specialty che Emc riconosce già sulle performance.
Alcune modifiche sono state apportate ai requisiti Velocity Specialty per rafforzare le capacità di vendita. Nello specifico il programma non prevede più per i partner di disporre di una certificazione di implementazione prima di poter ottenere una Specialty. L'eliminazione di questo requisito fornisce ora ai rivenditori un percorso più diretto verso le Velocity Specialty con l'accelerazione delle opportunità che esse comportano. Per i partner che includono i servizi nel proprio modello di business, Emc ha rafforzato le proposte Velocity Services: non esiste più un limite minimo di fatturato per poter ottenere una Specialty; per conquistare il livello Signature, quello più alto, occorrono ora tre Specialty, a dimostrazione del grado più avanzato di competenze richiesto ai partner nelposizionamento e nella vendita di un'ampia gamma di tecnologie Emc.
Tra le altre novità il fatto che i partner Isilon possono ora accedere ai benefici del programma Velocity in altri programmi Emc, mentre i rivenditori Emc possono ottenere vantaggi anche dalla vendita di Isilon – in modo integrato nel programma Velocity.
Per aiutare i partner ad allineare il proprio portafoglio con la crescente richiesta di soluzioni per il cloud e i Big Data, i seguenti prodotti danno ora diritto a benefici finanziari nella Backup and Recovery Specialty: Emc Mozy per il backup su cloud, piattaforma per cloud storage a oggetti Emc Atmos, e storage content-addressable Emc Centera. Ai prodotti che danno diritto a benefici nella Consolidate Specialty è stata aggiunta la piattaforma Nas Emc Isilon.
Il vendor ha infatti raddoppiato il proprio investimento nei finanziamenti, nei programmi e nelle risorse per la demand generation allo scopo di sviluppare opportunità maggiormente qualificate per i partner e accelerare la crescita della market share.
È stata ampliata la libreria di contenuti per la formazione online e video sui servizi, così come sono stati aggiunti nuovi online lab e nuove proposte del portafoglio Emc Cooperative Services che forniscono ai partner una guida sulla progettazione di soluzioni e una revisione post-implementazione.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social