Polycom RealPresence e Microsoft Lync, comunicazioni unificate

Pubblicato il: 22/02/2013
Autore: Daniele Preda

Polycom amplia la propria offerta per quanto riguarda le soluzioni per sale conferenze e annuncia un sistema dedicato per Microsoft Lync 2013.

Polycom realizza soluzioni per il settore Unified Communication e Collaboration (UC&C) e sfrutta standard aperti per lo sviluppo di sistemi di comunicazione. La società ha recentemente annunciato un nuovo sistema per sale conferenza dedicato a Microsoft Lync 2013.
Ad oggi, la gamma Polycom comprende 40 diverse soluzioni per video, voce e content sharing. L’attuale famiglia di prodotti è interoperabile o ottimizzata per funzionare con Microsoft Lync e garantisce un’elevata flessibilità d’uso. Di fatto, l’adozione delle piattaforme RealPresence e Lync consentono di avviare e sostenere comunicazioni attraverso diversi ambienti di lavoro, passando dal tipico assetto da ufficio, alla sala conferenze, per arrivare alle situazioni in mobilità e alle stanze “immersive”.
polycom-realpresence-e-microsoft-lync-comunicazion-3.jpgMicrosoft Lync 2013I dipendenti possono così intraprendere sessioni di video collaboration in modo facile, rimanendo all’interno dei normali flussi di lavoro.
L’avvio della collaborazione è molto semplice, è infatti sufficiente selezionare un contatto dalla lista preferenziali Lync e iniziare il dialogo con gli interlocutori, direttamente dalla propria scrivania.  
polycom-realpresence-e-microsoft-lync-comunicazion-1.jpgIn aggiunta, Polycom ha intenzione di lanciare un nuovo sistema per sale conferenze che si poggia sulle peculiarità della piattaforma Microsoft Lync 2013 e sulla tecnologia di video collaboration proprietaria.
L’architettura sfrutta in modo completo il pacchetto hardware Polycom, a partire dalle videocamere, dai microfoni, per arrivare sino ai monitor e ai controller touch. Il sistema comprende la presenza arricchita, la ricerca di contatti e l'instant messaging, oltre a funzionalità complete per la video collaboration, come la lavagna virtuale, la condivisione e la modifica di applicazioni e di presentazioni PowerPoint.
Il progetto Polycom si integra direttamente con le realtà aziendali e offre il supporto Microsoft Outlook, per la gestione semplificata dei contatti, sia all’interno delle sala conferenza sia in remoto.  
polycom-realpresence-e-microsoft-lync-comunicazion-2.jpgTra le novità Polycom, anche il pacchetto RealPresence Content Sharing Suite, ideato per gli utenti Lync e per la condivisione dei contenuti con dispositivi di video collaboration, sia per la sala conferenza sia per applicazioni mobili.
In questo caso il flusso video dei documenti e della presentazione risulta separato, per una più facile gestione e una visualizzazione in alta qualità a 720p.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota