WatchGuard, più sicurezza per le reti wireless

Pubblicato il: 26/02/2013
Autore: Daniele Preda

WatchGuard propone una nuova generazione di access point wireless, in grado di proteggere i dispositivi portatili in modo semplice ed efficace.

WatchGuard rende disponibili due nuovi access point wireless, studiati per la gestione del traffico senza fili e per la protezione degli apparati portatili. Questi dispositivi si inseriscono nel contesto BYOD e consentono alle aziende di potenziare la propria rete, mantenendo elevati standard di sicurezza.
watchguard-pi-sicurezza-per-le-reti-wireless-1.jpgI modelli proposti sono denominati AP100 e AP200 e sfruttano un sistema di controllo per la gestione e la creazione delle policy, molto simile a quanto attualmente adottato nei dispositivi firewall del produttore.
Nel complesso, le soluzioni consentono di irrobustire le difese aziendali, minimizzando attacchi e garantendo una protezione UTM completa.
Secondo Roger Klorese, Director of Product Management di WatchGuard Technologies, il 25% dei device utilizzati per lavorare, oggi, è costituito da tablet e smartphone.
watchguard-pi-sicurezza-per-le-reti-wireless-2.jpgProprio per questo, le aziende necessitano di maggiore protezione per questo tipo di dispositivi. Con gli AP WatchGuard,è possibile disporre di avanzate funzionalità di gestione unificata delle minacce e possono applicare impostazioni di sicurezza sul traffico WLAN.
Adottando una soluzione XTM, in abbinamento ai nuovi access point, è inoltre garantita la gestione semplificata dell’infrastruttura, tramite una singola console. Di fatto, le funzionalità di sicurezza delle appliance WatchGuard XTM, come IPS, application control, WebBlocker e SpamBlocker, possono essere applicate al traffico WLAN, per aiutare i clienti ad ottenere una sicurezza della rete completa e scalabile.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota