MWC 2013, Huawei MediaQ M310, integrazione multimediale

Pubblicato il: 27/02/2013
Autore: Daniele Preda

Huawei MediaQ M310 è un dispositivo capace di connettere smartphone, tablet e TV, per condividere facilmente immagini, video e ogni tipo di contenuti digitali.

Huawei MediaQ M310 è un device per l’integrazione multimediale, pensato per facilitare la condivisione dei contenuti per l’intrattenimento personale. Si tratta di un compatto dispositivo con spessore di soli 14 mm e capace di gestire ambienti multi-screen, device esterni, videochiamate e giochi.
Internamente, il sistema è basato sulla CPU quad-core ARM9, mentre la connessione alla TV avviene via HDMI.
huawei-mediaq-m310-integrazione-multimediale-1.jpgLa memoria interna è di ben 32 GByte, ma può essere espansa ulteriormente con moduli MicroSD.
Con MediaQ M310 e un qualsiasi smartphone o tablet è possibile disporre di un completo sistema di intrattenimento e di un set-top-box per la condivisione istantanea. In aggiunta, questa unità è in grado di ordinare e organizzare automaticamente i file presenti su PC, hard disk portatili e altri dispositivi di back-up.
Per facilitare l’utilizzo, MediaQ M310 può essere dotato di telecomando opzionale e di software per convertire tablet e terminali in tastiera e mouse virtuali.
Huawei propone MediaQ  in bundle con alcuni giochi preinstallati, come per esempio Ducati Bike and Revenge Breaker II. Dopo l’annuncio al CES e all’MWC, attualmente in corso, Huawei conta di distribuire il prodotto nel breve periodo, anche se tempi e prezzi non sono stati resi noti.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota