CeBIT 2013, da Plustek nuovi scanner e soluzioni per la videosorveglianza

Pubblicato il: 05/03/2013
Autore: Daniele Preda

Plustek espone al CeBIT 2013, forte di un’ampia famiglia di soluzioni di scansione per il pubblico professionale e consumer. Il produttore introduce inoltre un nuovo pacchetto per la videosorveglianza di rete.

Plustek, noto produttore di scanner per il segmento professionale, si presenta al CeBIT 2013 con numerose novità e un’offerta destinata al mercato della videosorveglianza. Oltre a mostrare l’ampia famiglia di scanner OpticBook, SmartOffice, OpticFilm e MobileOffice, Plustek svela il dispositivo per le scansioni di rete EasyScan 400. Si tratta di una veloce unità da 40 ppm, munita di un display da 10” per l’interazione tramite touch e un alimentatore automatico da 100 fogli. Tra le funzioni più evolute, il sensore a ultrasuoni, per l’acquisizione precisa degli originali, e il sistema di editing batch dei documenti appena acquisiti.
La versione MobileOffice D430 è invece destinata alle infrastrutture professionali, per utilizzi front desk, come per esempio, sportelli bancari, uffici informazioni, centri prenotazioni e strutture ricettive. Lo scanner è in grado di digitalizzare fronte/retro ad alta velocità documenti e tessere rigide, nonché di acquisire documenti fino a 127 cm di lunghezza.
cebit-2013-da-plustek-nuovi-scanner-ma-non-solo-1.jpgPlustek SmartOffice SN8016U arriverà sul mercato in primavera e costituisce una soluzione per la scansione dipartimentale A3, con interfaccia USB o di rete. Il dispositivo vanta il supporto TWAIN e ISIS, oltre al software DocAction, che consente di impiegare lo scanner per ogni tipo di applicazione di imaging e in ogni ambiente di scansione.
Plustek SmartOffice PS456U è uno scanner a colori fronte/retro da 80 ppm, particolarmente rapido e destinato agli ambienti con elevati carichi di lavoro. Per la digitalizzazione di diapositive e negativi, Plustek mette in mostra OpticFilm 120, capace di eseguire scansioni di pellicole nei formati 35 mm e 120/220 mm e di fotocolor da 6x4,5 cm fino a 6x12 cm. È dotato di alimentatore automatico, sensore con risoluzione di 5300 DPI e range dinamico di 4.01.  
cebit-2013-da-plustek-nuovi-scanner-ma-non-solo-2.jpgTra le novità, in senso assoluto c’è il nuovo pacchetto per la videosorveglianza Plustek nDVR 580. Si tratta di un sistema di registrazione video di rete a 8 canali, sviluppato per l’utilizzo con telecamere CCTV / PTZ e facile da gestire, tramite browser Web.
Per l’integrazione nei mezzi di trasporto sono disponibili le versioni nDVR 540V e NVR 4300V, compatibili sia con sistemi IP che analogici.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social