CeBIT 2013, TP-Link propone router e hotspot evoluti

Pubblicato il: 06/03/2013
Autore: Daniele Preda

TP-Link, forte di un reparto ricerca e sviluppo particolarmente efficiente, svela nuovi router AIO, hotspot 3G e dispositivi per il networking facili da configurare.

TP-Link punta sull’innovazione e pone particolare attenzione alla ricerca e allo sviluppo di nuove soluzioni per la comunicazione senza fili.
È questo il filo conduttore che ha portato l’azienda al CeBIT di quest’anno, vetrina dove sono esposti numerosi prodotti per la gestione del traffico e dell’infrastruttura dati.
cebit-2013-tp-link-propone-router-e-hotspot-evolut-1.jpgÈ il caso del modem-router TL-WDR4900, dotato di sistema di trasmissione Dual Band a 450 Mbps su due linee, capace di raggiungere i 900 Mbps massimi teorici.
Tra i prodotti, anche l’innovativo TL-MR5350, un hotspot 3G portatile, dotato di batteria ricaricabile e slot SIM per la condivisione della connessione via wireless.
cebit-2013-tp-link-propone-router-e-hotspot-evolut-2.jpgTP-Link crede nell’approccio semplificato e nella progettazione di dispositivi All-in-One, come soluzione per facilitare l’uso quotidiano.
In questo senso è stato sviluppata la versione TD-VG3631, che comprende le funzioni di modem ADSL, router NAT, access point N e gateway VoIP.
cebit-2013-tp-link-propone-router-e-hotspot-evolut-3.jpgIl router incorpora inoltre uno switch quattro porte a 100 Mbps, una porta FXO, due porte FXS e offre evolute funzionalità per la chiamata, come caller ID, call waiting, call holding, call forwarding, 3-way conference e voicemail. In aggiunta sono disponibili due porte USB 2.0 per la condivisione storage, stampanti.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota