TSMC si prepara ai 20 nm

Pubblicato il: 08/04/2013
Autore: Daniele Preda

TSMC sta lavorando per aggiornare le proprie linee produttive in vista della produzione di massa con tecnologia a 20 nm, prevista entro quest’anno.

Secondo numerose segnalazioni, TSMC, presso la Fab 14, starebbe approntando i macchinari necessari per la futura produzione di chip con tecnologia a 20 nm. Sembrerebbe perciò possibile prevedere la disponibilità delle prime unità entro quest’anno.
Il leggero anticipo sulle manovre di approvvigionamento e aggiornamento delle linee produttive, rispetto a quanto era stato dichiarato dalla stessa TSMC, consentirebbe uno slittamento delle prime fasi di realizzazione dei primi sample.
tsmc-si-prepara-ai-20-nm-1.jpgPotremo perciò vedere, entro il 2013, i primi frutti di questa migrazione, da 28 nm a 20 nm, dettaglio che consentirà di produrre transistor di dimensioni inferiori, dotati di consumi più contenuti.
Proprio questa tecnologia di integrazione consentirà la riduzione dei chip o, a parità di spazio, l’incremento della quantità di elementi base per la costruzione di nuove architetture. Consumi e performance potranno così essere più facilmente equilibrati, per la creazione di chip, CPU, Soc e GPU che vedremo sul mercato nel 2014.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota