VIA, nuove soluzioni embedded con architettura ARM

Pubblicato il: 24/04/2013
Autore: Daniele Preda

VIA propone nuove soluzioni integrate embedded basate sull’architettura ARM e destinate alle aziende e agli ambienti industriali.

VIA Technologies annuncia la disponibilità di tre nuove soluzioni ad elevata efficienza energetica sviluppate per soddisfare le richieste dei sistemi industriali. L’hardware di ultima generazione è declinato secondo tre sistemi: VAB-800 Pico-ITX, VIA AMOS-800 e ARTiGO A800, dotati di un formato costruttivo compatto e di architettura ARM.
VIA intente proporre alle aziende soluzioni affidabili, robuste e durature, capaci di operare in modo continuo per controllare e gestire sistemi produttivi operativi 24 ore su 24.
via-nuove-soluzioni-embedded-con-architettura-arm-4.jpgNel dettaglio, VIA VAB-800 Pico-ITX sfrutta un formato della board di appena 100x72 mm e incorpora il processore Freescale ARM Cortex-A8 da 800 MHz o da 1 GHz.
Questa versione vanta due GPU indipendenti e un TDP massimo di soli 5 W, assicurando la gestione di due display con accelerazione hardware e decodifica per i formati video in alta definizione. VIA VAB-800 Pico-ITX dispone di porte VGA e Mini-HDMI, oltre a due USB e una Ethernet 100 Mbps. La board è completata dalla presenza di una memoria Flash eMMC fino a 64 GByte e da 1 GByte di memoria SDRAM DDR3. Il sistema supporta una unità Serial Ata, due porte display LVDS singolo canale, due porte COM, CAN Bus, connettori frontali per line-in/out e microfono, un ingresso SDIO e otto GPIO.
via-nuove-soluzioni-embedded-con-architettura-arm-5.jpgVIA VAB-800 Pico-ITX - kitSul fronte della robustezza, la scheda può operare in un range di temperature compreso tra -40°C e +85°C e vanta un tempo di vita garantito minimo di 7 anni. Per lo sviluppo della piattaforma software è possibile sfruttare il supporto offerto da VIA e il kit con pacchetti Board Support Package, per i sistemi operativi Android, Ubuntu e Windows Embedded Compact 7.

VIA AMOS-800 sfrutta la board VIA VAB-800 Pico-ITX, alloggiata in uno chassis dedicato completamente privo di ventole.
via-nuove-soluzioni-embedded-con-architettura-arm-1.jpgvia-nuove-soluzioni-embedded-con-architettura-arm-2.jpgLa piattaforma ha un consumo di soli 3,14 W (TDP) ed è studiata per un utilizzo in applicazioni embedded, per uso industriale e applicazioni in-vehicle. Lo storage di serie prevede 4 GByte di memoria Flash eMMC, che può essere ampliato grazie allo slot per schede MicroSD.
La sezione frontale comprende una porta COM, DIO, CAN, oltre a un ingresso audio e uscita microfono. Il pannello I/O posteriore include una porta VGA e una HDMI, una porta LAN 10/100 e tre porte USB 2.0. A livello opzionale è possibile collegare il modulo Wi-Fi VNT9271.
via-nuove-soluzioni-embedded-con-architettura-arm-3.jpgVIA ARTiGO A800Per le applicazioni embedded VIA propone inoltre ARTiGO A800, sviluppato, tra le altre, per le realtà del settore alberghiero, digital signage, sorveglianza e applicazioni in ambito medico e sanitario.
Il sistema dispone di un processore ARM Freescale Cortex-A8 SoC combinato con due GPU integrate per supportare due schermi e accelerazione grafica 3D/2D. Per VIA ARTiGO A800 sono disponibili pacchetti BSP (Board Support Packages) per Linux 2.6 e Android (2.3).
Anche in questo caso le porte di comunicazione sono numerose e comprendono una porta HDMI, una VGA, una porta LAN Ethernet 10/100, 4 porte USB 2.0, connettori audio (microfono e audio-in/out) e alimentazione DC-in a 5V. È possibile aggiungere modulo Wi-Fi USB VNT9271 opzionale, che può essere collegato con un connettore USB incluso.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota