Philips Studio, TV progettate per il settore Hospitality

Pubblicato il: 29/04/2013
Autore: Daniele Preda

TP Vision annuncia i nuovi modelli Studio, realizzati nelle varianti da 19” sino a 39” per soddisfare le esigenze del settore Hospitality.

TP Vision ha annunciato la disponibilità della nuova gamma di TV Philips Studio, modelli studiati per il settore Hospitality e progettati per le strutture alberghiere e ospedaliere.
Queste TV si differenziano per il design moderno, per i consumi contenuti e per l’elevata ergonomia d’uso.
philips-studio-tv-progettate-per-il-settore-hospit-2.jpgPer ottenere luminosità elevate, un contrasto intenso e ridurre le richieste energetiche, tutti i modelli sfruttano un pannello per la retroilluminazione di tipo LED. La connettività estesa facilita la fruizione di contenuti, tramite ingressi HDMI per flussi HD, ma anche tramite porte USB, per la connessione diretta di lettori multimediali MP3/MP4 e persino di memoria memory stick.
philips-studio-tv-progettate-per-il-settore-hospit-3.jpgPer l’installazione sequenziale di più unità, è possibile esportare e reimportare il setup di riferimento da un apparecchio all’altro, riducendo tempi e costi di messa in opera.
Le TV vantano naturalmente la possibilità di impostare un blocco per evitare l’accesso da parte di utenti non autorizzati, oltre alla capacità di limitare il volume di riproduzione, per non infastidire gli ospiti o i pazienti.

Ecco le specifiche nel dettaglio:
philips-studio-tv-progettate-per-il-settore-hospit-1.jpg

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota