TripAdvisor sfrutta i sistemi di geolocalizzazione TomTom

Pubblicato il: 06/05/2013
Autore: Daniele Preda

I sistemi di geolocalizzazione TomTom sono ora integrati nel portale TripAdvisor. Il sistema consentirà agli utenti di beneficiare di una maggiore definizione nelle ricerche delle mete prescelte.

TomTom e TripAdvisor hanno siglato una partnership e, adesso, il portale di viaggi sfrutterà i nuovi servizi globali di geo-codifica del noto produttore e sviluppatore di sistemi di navigazione.
Il sito dispone ora della metodologia di localizzazione ad alta precisione sia per quanto riguarda l’accesso diretto, sia tramite le App dedicate. In questo modo TripAdvisor potrà offrire ai propri clienti un maggiore livello di dettaglio e una localizzazione più puntuale delle località e degli esercizi commerciali ricercati.
Il servizio di geolocalizzazione TomTom assicura una ottimizzazione relativamente al posizionamento di tutti gli hotel, le abitazioni, i ristoranti e i bar segnalati.
tripadvisor-si-affida-a-tomtom-1.jpg
Per poter fare questo, la piattaforma tecnologica adottata non si basa sul codice postale per indicare la posizione, ma tutti gli indirizzi sono puntualmente convertiti in coordinate geografiche, rendendo il posizionamento più preciso e i luoghi più semplici da raggiungere. Il sistema include i numeri civici, gli indirizzi, le vie e il riconoscimento dei codici postali di oltre 50 paesi.
Grazie al sistema di localizzazione cloud-based, gli sviluppatori avranno accesso ai contenuti delle mappe e ai servizi software, in questo modo sarà possibile sviluppare strumenti destinati a differenti mercati, dal consumer alle imprese, fino alle pubbliche amministrazioni.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota