Buffalo LinkStation 400, NAS per lo storage domestico

Pubblicato il: 17/05/2013
Autore: Daniele Preda

La serie Buffalo LinkStation 400 offre il supporto per la condivisione dei dati, per il backup e il personal cloud, integrando modelli a uno o due bay e unità diskless.

Buffalo Technology ha sviluppato una nuova famiglia di NAS consumer, pensata per offrire un’elevata ergonomia d’uso a prezzi competitivi. I modelli Buffalo LinkStation 400 sfruttano CPU dual-core Marvell ARMADA 370, con architettura ARMv7 e una frequenza operativa di 1,2 GHz. Queste versioni incorporano 512 MByte di memoria DDR3 e vantano velocità di trasferimento sino a 100 MB/s.
buffalo-linkstation-400-nas-per-lo-storage-domesti-1.jpgBuffalo LinkStation 410Il NAS basilare a singolo disco è denominato LinkStation 410, disponibile nelle capacità da 1 TByte a 4 TByte.
In aggiunta è prevista la serie 420, con due drive bay e una capacità lineare da 2 TByte a 8 TByte, che si affianca alle versioni LinkStation 421 di tipo diskless. La versione senza drive è una “prima assoluta”, di norma Buffalo ha sempre proposto NAS con dischi in ciascun bay. Questa generazione si differenzia per un design lineare e piacevole, oltre che per una base hardware solida e affidabile.
buffalo-linkstation-400-nas-per-lo-storage-domesti-2.jpgBuffalo LinkStation 420I NAS sono stati sviluppati per offrire comode funzioni per la condivisione dei dati, per la centralizzazione delle informazioni e per il backup domestico.
Per integrarsi al meglio, queste LinkStation comprendono il supporto DLNA, per consentire la riproduzione audio/video sui player compatibili, su PC, console e terminali mobile. La gestione è semplificata da un’interfaccia intuitiva e diretta, che riassume in poche schermate tutte le funzioni essenziali, a prova di inesperto. È garantito l’accesso remoto ai dati, sfruttando l’App WebAccess di Buffalo e il servizio di personal cloud incluso.
buffalo-linkstation-400-nas-per-lo-storage-domesti-3.jpgBuffalo LinkStation 421Il download senza PC è facilitato dal client Torrent integrato, mentre per la sincronia con drive esterni, Linkstation 410 e 420 mettono a disposizione una porta USB 2.0. Diversamente LinkStation 421 ne offre due, di cui una USB 3.0 posizionata sul frontale dell’unità.
Le nuove LinkStation serie 400 di Buffalo sono fornite con 2 anni di garanzia e sono immediatamente disponibili con prezzi al pubblico di:

LinkStation 410:
LS410D0201-EU 2 TB Euro 263,90
LS410D0301-EU 3 TB Euro 303,90
LS410D0401-EU 4 TB Euro 437,90

LinkStation 420:
LS420D0202-EU 2 TB Euro 410,90
LS420D0402-EU 4 TB Euro 504,90
LS420D0602-EU 6 TB Euro 597,90
LS420D0802-EU 8 TB Euro 799,90

LinkStation 421:
LS421DE-EU Euro 279,90

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota