Corsair Vengeance Pro, memorie per overclocker

Pubblicato il: 05/06/2013
Autore: Daniele Preda

Lo stand Corsair, al Computex di Taipei, offre ai visitatori una visione completa delle ultime soluzioni per l'overclock, a partire dai modelli DDR3 serie Vengeance Pro.

Corsair al Computex 2013 propone numerose novità per quanto riguarda il proprio listino di componenti PC. Il produttore ha presentato memorie DDR della serie Vengeance Pro, modelli sviluppati per overclocker e per l’integrazione nei sistemi da gioco più potenti.
corsair-vengeance-pro-e-le-memorie-per-overclocker-1.jpgQueste versioni, disponibili con capacità di 64 GByte e clock sino a 2.933 MHz, sono state potenziate per supportare al meglio le nuove generazioni di CPU Intel Haswell. Corsair ha perciò attentamente selezionato i singoli chip di memoria e i PCB a otto strati, per garantire stabilità e flessibilità nell’overclock.
corsair-vengeance-pro-e-le-memorie-per-overclocker-2.jpg
Ciascun kit è validato secondo gli standard XMP 1.3 e dispone di dissipatori di alluminio da 44 mm di altezza. In aggiunta è possibile abbinare il sistema di ventilazione Vengeance Pro Airflow, dotato di una singola ventola da 60 mm e velocità sino a 3.500 RPM.
Le specifiche tecniche dei nuovi modelli comprendono moduli SDRAM DDR unbuffered, dotati di capacità singola di 4 GByte o 8 GByte e disponibili in kit da 8 GByte (due banchi), sino a 64 GByte (8 banchi). Il clock supportato parte dai 1.600 MHz standard, per salire oltre i 2 GHz e sfiorare i 3 GHz, con le versioni a 2.933 MHz.  
corsair-vengeance-pro-e-le-memorie-per-overclocker-3.jpgIn aggiunta, Corsair ha portato al Computex anche i modelli Vengeance Pro Series 200MHz C11, illustrati da Jake Crimmins, Technical Marketing Specialist per i prodotti DRAM. Si tratta dei più veloci moduli di memoria raffreddati ad aria oggi disponibili, realizzati in kit da 8 GByte (2x 4 GByte) con CAS Latency 11 e timing 11-14-14-36.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota