Xperia Z Ultra, il phablet firmato Sony

Pubblicato il: 28/06/2013
Autore: Redazione Channelcity

Phablet Xperia Z Ultra è un'evoluzione dell’Xperia Z lanciato lo scorso gennaio. Il phablet potrebbe approdare sul mercato tra la fine di agosto e l’inizio di settembre.

Sony ha presentato il suo Phablet Xperia Z Ultra, evoluzione dell’Xperia Z lanciato lo scorso mese di gennaio. Il dispositivo è dotato di display da 6,44 pollici con risoluzione Full HD (1080p) e la tecnologia Triluminos che migliora sensibilmente la visualizzazione dei tradizionali LCD puntando sulla resa di colori realistici e la X-Reality per contrasto e saturazioni migliori.
Lo spessore del case è di 6,5 millimetri e il device è impermeabile all'acqua e alla polvere (ha ottenuto le certificazioni IP55 e IP58). Il peso è di 212 grammi. Il cuore di Xperia Z Ultra è SoC Qualcomm Snapdragon 800 (con GPU Adreno 330), basato su processore quad core Krait 400 a 2,2 GHz.
Una potenza di questo tipo consente di eseguire con fluidità il sistema operativo Android 4.2.2 con interfaccia personalizzata dell’azienda. Z Ultra è inoltre in grado di riconoscere la scrittura a mano libera tramite i pennini aventi la punta di almeno un mm, anche mentre si sta effettuando una chiamata.
La fotocamera posteriore è dotata di sensore Exmor-RS da 8 megapixel che supporta la fotografia e la registrazione di filmati HDR, mentre la fotocamera anteriore possiede un sensore da 2 megapixel. Altre caratteristiche degne di nota sono la memoria interna da 16 Gbyte (espandibile via microSD fino ad aggiungere altri 64 Gbyte) e la connettività 4G LTE, Wi-Fi, Bluetooth e NFC.
La batteria è da 3.000 mAh.
Si stima che il phablet possa approdare sul mercato tra la fine di agosto e l’inizio di settembre, anche se da Sony non sono ancora giunte conferme ufficiali.
Secondo le ultime indiscrezioni, il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 600 Euro.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social