Honeywell e il sistema di sicurezza Galaxy Flex

Pubblicato il: 04/07/2013
Autore: Daniele Preda

Honeywell Galaxy Flex è una innovativa piattaforma antintrusione per la sicurezza delle piccole e medie imprese e dei grandi centri residenziali.

Honeywell propone la soluzione per la sicurezza aziendale Galaxy Flex, un pacchetto integrato antintrusione e dotato di controllo accessi, controllo remoto e avanzate funzionalità di comunicazione. Il sistema è pensato principalmente per le PMI, ma anche per i grandi centri residenziali.
honeywell-e-il-sistema-di-sicurezza-galaxy-flex-2.jpgQuesta unità vanta un’elevata efficienza, grazie alla disponibilità di 12 zone integrate e alla conformità EN50131, Grado 2, Classe ambientale II. Il contenitore in policarbonato temperato può ospitare ricevitori via radio, moduli di comunicazione, riduce il numero dei cavi necessari e rende il prodotto facilmente installabile.
Per la configurazione rapida dei dispositivi collegati e per il setup, Honeywell Galaxy Flex vanta un’evoluta funzione plug and play e una tastiera per la digitazione comoda.
honeywell-e-il-sistema-di-sicurezza-galaxy-flex-3.jpgLa programmazione è alla portata degli end user e può essere portata a termine grazie al menu intuitivo e alla guida rapida in dotazione. Il sistema permette un accesso remoto tramite smartphone, via SMS, per effettuare le operazioni anche quando siamo lontani dal luogo dove è installato l’impianto.
Potremo perciò  inserire, disinserire, escludere zone e molto altro ancora, semplicemente via Short Message. Questa piattaforma sfrutta un sistema di comunicazione multi-percorso, che permette di trasmettere il segnale d'allarme tramite GPRS e/o connessione Ethernet, oltre alla normale linea telefonica.
honeywell-e-il-sistema-di-sicurezza-galaxy-flex-1.jpgIn aggiunta a una maggiore flessibilità di installazione e funzionamento, il doppio percorso di comunicazione GPRS elimina i costi ricorrenti associati all'utilizzo di comunicatori di terze parti. Utilizzando, invece, il centro di ricezione allarmi è possibile ricevere una serie di immagini pre, durante e post-allarme, che consente di verificare all'istante la presenza di una minaccia o di eventuali falsi allarmi.
L’accesso remoto, oltre a essere un vantaggio per i clienti, rappresenta un plus anche per gli installatori, che potranno effettuare la manutenzione e l'assistenza da remoto, con la generazione automatica del report sullo stato di funzionalità del sistema.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social