Philips Elevation, TV 60” con sistema di illuminazione Ambilight XL

Pubblicato il: 12/07/2013
Autore: Daniele Preda

Philips Elevation è una televisione ad alta definizione dotata di sistema di illuminazione a LED Ambilight XL e capace di gestire le luci di casa

TP Vision annuncia Philips Elevation, il nuovo televisore da 60” dal design ultrasottile, dotato di tecnologia Ambilight XL e pensato per garantire il massimo coinvolgimento degli spettatori, oltre a un elevato relax visivo.
In uno chassis di soli 13,5 mm, questo modello dispone di quattro file di LED, ciascuna per ogni lato della struttura, per un totale di 94 fonti luminose.
philips-elevation-tv-60-con-sistema-di-illuminazio-2.jpgQuesto consente di riprodurre una luce soffusa e calda, particolarmente utile quando si guarda la TV a luci spente.
Per i più esigenti, le funzionalità Ambilight di Philips Elevation possono essere abbinate alle capacità di modulazione delle lampadina a LED Hue. Tramite l’App dedicata “Ambilight+Hue”, per iOS e Android, è possibile abbinare il funzionamento dei dispositivi e pilotarli con un’interfaccia grafica semplice e diretta.
In questo modo è possibile creare un’atmosfera particolare e personalizzare la serata con gli amici. In aggiunta, Philips Elevation vanta la funzionalità Wi-Fi Miracast, che consente la trasmissione dal TV ai dispositivi mobile, oltre al pacchetto SimplyShare, che consente agli utenti di riprodurre i contenuti sulla televisione. Infine, con MyRemote si potranno registrare in mobilità i propri programmi preferiti.
philips-elevation-tv-60-con-sistema-di-illuminazio-1.jpgPer quanto riguarda la piattaforma hardware, il dispositivo vanta una matrice Full HD 1080p, una luminosità di 450 cd/m2 e il supporto per la tecnologia passiva 3D. Internamente è disponibile una CPU quad-core dedicata, oltre a un sintonizzatore digitale terrestre e un sistema di amplificazione 15 W + 10 W. Oltre ai quattro ingressi HDMI è disponibile una porta Scart, una EasyLink, Common Interface+, una Ethernet LAN e tre USB.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social