Agcom, nuove regole contro la pirateria online

Pubblicato il: 26/07/2013
Autore: Redazione ChannelCity

L'Agcom ha presentato una nuova riforma che si concentra sul copyright digitale: in questo modo vengono confermati diversi provvedimenti il cui obiettivo è quello di combattere la pirateria online proteggendo al contempo il diritto d’autore.

L’Agcom, l’autorità garante delle comunicazioni, ha presentato una nuova riforma che si concentra sul copyright digitale: in questo modo vengono confermati diversi provvedimenti il cui obiettivo è quello di combattere la pirateria online proteggendo al contempo il diritto d’autore.
Attraverso questi nuovi strumenti, l’Agcom potrà infatti chiedere la rimozione dalla rete dei contenuti che violano le nuove regole.
Si tratterà però di provvedimenti presi con molta cautela e che non riuarderanno gli utenti che effettuano il download di questi contenuti digitali e il cosiddetto peer-to-peer.
Il progetto è stato presentato ufficialmente alla Commissione Europea.
Tra gli obiettivi, vi è anche quello di organizzare un comitato che si occuperà della progettazione di sistemi per la condivisione di contenuti digitali legali, del monitoraggio dell’applicazione del regolamento e di proporre all’Agcom eventuali modifiche alle regole in caso di cambiamenti della tecnologia.
Attraverso questo progetto, non solo si combatterà la pirateria, ma soprattutto ci si potrà concentrare su strumenti che siano in grado di istruire alla legalità i nuovi utenti della rete.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota