Panda Cloud Office Protection 6.7, più sicurezza per le PMI

Pubblicato il: 28/08/2013
Autore: Daniele Preda

Panda Security innova la propria suite Panda Cloud Office Protection e offre strumenti potenziati per rilevare malware, cyber-attacchi e vulnerabilità software negli ambienti di lavoro.

Panda Security introduce la nuova versione di Panda Cloud Office Protection (PCOP), giunta alla revisione 6.7. Il pacchetto offre significativi miglioramenti tecnologici e funzionali ed è sviluppato per le piccole e medie imprese, per proteggere dati sensibili e postazioni di lavoro dagli attacchi Web e vulnerabilità software.
In aggiunta, gli utenti possono aggiungere Panda Cloud Systems Management (PCSM) sul proprio computer. Questa soluzione integra funzionalità complete per la sicurezza e la gestione di ogni tipo di attacco che si sviluppa tramite la rete aziendale o via Internet. Tra i miglioramenti, Panda Cloud Office Protection 6.7 include nuove tecnologie anti-malware, in grado di rilevare exploit e malware di nuova generazione. La piattaforma individua e neutralizza codici che sfruttano le vulnerabilità zero-day nei programmi più diffusi ed è capace di monitorare i processi sospetti.
Il sistema garantisce il rilevamento di centinaia di malware, nuovi e sconosciuti, ogni giorno.
Per quanto riguarda gli amministratori IT, Panda Cloud Office Protection Advanced, offre il controllo degli ambienti operativi e consente di definire finestre di tempo nelle quali effettuare il filtering degli URL, restringendo l’accesso a determinate pagine Web durante l’orario lavorativo.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota