HP offre nuove funzionalità per i sistemi di stampa Indigo

Pubblicato il: 28/08/2013
Autore: Daniele Preda

HP propone i nuovi pacchetti di aggiornamento per le macchine da stampa Indigo e assicura alle aziende maggiore flessibilità.

HP ha rilasciato nuovi aggiornamenti per i sistemi di stampa digitale HP Indigo serie 5600 e 7600. Tra le caratteristiche per i fornitori di servizi di stampa, una maggiore velocità di realizzazione dei documenti e una maggiore ergonomia d’uso.
Di fatto, i pacchetti di aggiornamento incrementano il valore e migliorano la resa sull'investimento per le macchine da stampa HP Indigo per i clienti esistenti e futuri.
Tutto questo si traduce in un aumento del tempo di attività delle macchine da stampa HP Indigo serie 7600 dei clienti e un miglioramento dell'efficienza generale del laboratorio. Le nuove specifiche comprendono:
•         HP Indigo Print Care 2.0, un set di strumenti completo che offre dispositivi di diagnostica sulla macchina e strumenti di supporto a distanza. La nuova versione consente agli utenti di risparmiare tempo grazie a una visualizzazione di sottosistema che comprende tutti i test, gli strumenti di diagnostica, i dispositivi di risoluzione dei problemi e gli strumenti esterni. Una funzionalità di scansione e invio permette di condividere agevolmente le immagini con il supporto a distanza. Il nuovo Automatic Alert Agent consente agli operatori della macchina da stampa di risolvere le problematiche di qualità della stampa, riducendo al minimo i costi collegati a ristampe e mano d'opera.
•         Un nuovo set di materiali di consumo, tra cui un nuovo rullo di caricamento che offre una durata cinque volte superiore alla versione corrente, una nuova lastra di photo imaging (PIP) e un nuovo sottostrato PIP per maggiore semplicità e velocità di installazione.
hp-offre-nuove-funzionalit-per-i-sistemi-di-stampa-1.jpgIl risultato di tali miglioramenti è la capacità di eseguire un flusso di lavoro fino al 30%, pur spendendo meno risorse. Una nuova versione di HP SmartStream Production Pro Print Server offre un motore del processore di immagine raster (RIP) più veloce e un'architettura scalabile per ridurre il tempo di elaborazione dei processi. Una nuova interfaccia utente basata su browser semplifica l'utilizzo del sistema multi-utente, funzionalità di streaming dei processi e di elaborazione in batch migliorano la produttività e profili FOGRA e GRACoL integrati consentono una corrispondenza cromatica veloce e accurata. Il sistema migliora diversi aspetti:
•         Duplo Ultra 300Ai UV Coater che aggiunge valore alle stampe di HP Indigo applicando rivestimenti lucidi, satinati o opachi di alta qualità su una vasta gamma di applica di applicazioni. •         C.P. Bourg Booklet Maker ExPress per la produzione di opuscoli pronti per la consegna. Comprende gli eccezionali strumenti Bourg BM-e Booklet Maker e Bourg BCM-e Bleed Crease Module.

Ad oggi, dunque,  HP Indigo 7600 è ora integrata con una nuova versione di HP SmartStream Production Center, un sistema di gestione della produzione che risolve le problematiche legate alla stampa di volumi elevati in tempi ridotti fornendo visibilità e controllo sull'intero reparto di produzione. La nuova versione migliora la visibilità e l'accuratezza di monitoraggio del sistema informatico di gestione (MIS), nonché la flessibilità di produzione.  Si prevede la distribuzione del pacchetto di aggiornamento nell'ottobre 2013.

Per quanto riguarda la macchina da stampa HP Indigo serie 5600, con il pacchetto di aggiornamento dedicato, gli stampatori disporranno di maggiore flessibilità per la creazione di applicazioni con margini elevati. Un nuovo kit di supporti spessi consente ai PSP di stampare fino a 600 micron (24 mil) su materiali PVC opachi per la produzione di applicazioni sintetiche con margini elevati quali schede in plastica a foglio singolo e applicazioni aggiuntive. HP Indigo serie 5X00 include una modalità di stampa one-shot che consente di stampare applicazioni speciali di alto valore su supporti sintetici. Ad esempio, è possibile ottenere stampa lenticolare utilizzando la registrazione perfetta della macchina da stampa insieme a Humaneyes Software su un supporto lenticolare per produrre effetti quali immagini 3D, animazioni, movimento, morphing e ologrammi. Queste nuove funzionalità saranno disponibili in tutto il mondo nell'ottobre 2013 e offrono compatibilità retroattiva con le macchine da stampa HP Indigo 5500 e 5600 esistenti.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota