IFA 2013: Nuove TV Ultra-HD e Smart TV Android da Haier

Pubblicato il: 05/09/2013
Autore: Daniele Preda

All’IFA, Haier mostra i modelli TV Ultra-HD, oltre a televisori con sistema operativo Android, una serie dotata di tecnologia MHL e uno speciale kit Android Sm@rt TV

All’IFA va in scena un cambio di design e colori, ma anche un rinnovamento tecnologico completo per Haier.
Saranno infatti esposti 13 televisori ad Ultra-Alta Definizione (UHD), unità 4K capaci di mostrare immagini a 3.840x2.160 pixel. Si passa dai 42” ai modelli per spazi di grandi dimensioni, con diagonale di 84”. Tutte le versioni 4K vantano la tecnologia HCG (High Color Gamut), che conferisce una resa dei colori simile alla piattaforma OLED, grazie al suo filtro di colore e la sua retroilluminazione. In questo modo, grazie alla tecnologia HCG visualizza sullo schermo fino al 99% dei colori visibili all'occhio umano.
ifa-2013-nuove-tv-ultra-hd-e-smart-tv-android-da-h-2.jpgHaier presenta dunque la Serie H9500, con tecnologia 3D polarizzata, Android 4.1 integrato, navigatore Internet, diffusori 2 x 8W + 10W (bassi), 3 porte HDMI 1.4, 2 porte USB, nelle varianti da 50’’, 58’’ e 65’’.
È inoltre disponibile la famiglia H9000, disponibile con le medesime dimensioni e pannello UHD, oltre ai modelli H7000 da 42”, 50” e 55”.  La Serie U7000, sino a 55”, include la piattaforma Android, per navigare liberamente, utilizzare le App disponibili sul market e accedere a ogni funzione tramite telecomando.
Questi modelli Full HD hanno un contrasto dinamico di 6 milioni a 1 e dispongono di controller Wi-Fi integrato, per la massima connettività. Esteticamente si caratterizzano per il design ultra-sottile, dalla cornice simil cristallo e l’elegante piede in metallo e cristallo.
ifa-2013-nuove-tv-ultra-hd-e-smart-tv-android-da-h-1.jpgHaier propone inoltre un Kit Android Smart TV di nuova generazione, facilmente collegabile a qualsiasi presa HDMI e capace di convertire una televisione convenzionale in una TV intelligente con Android 4.2. Il sistema, con CPU ARM Cortex A9 dual-core a 1,5 GHz, vanta inoltre il supporto Wi-Fi Miracast, per trasmettere audio/video senza passare attraverso un router grazie alla connessione senza fili.
Il Kit Android Smart TV di Seconda Generazione fornisce una memoria estesa di 8 GByte, per conservare i  contenuti multimediali e tutte le applicazioni Android preferite.  

Infine, la generazione di dispositivi M600, offre il supporto per la tecnologia MHL (dai 39” in su) e diagonali comprese tra 22” e 55”. In base al modello è disponibile una matrice Full HD o HD con doppio tuner DVB-T/C e opzione per un terzo tuner. Tutti i sistemi dispongono di una porta USB, USB Recorder, Time Shift, USB Video, CI+, una presa PC D-Sub15, una presa scart, una presa coassiale, diffusori 2 x 8W o 2 x 10W (39’’, 46’’, 50’’, 55’’), limitazione automatica del volume, modalità hotel.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota