Vendita BlackBerry, in corsa Lenovo ma anche Microsoft

Pubblicato il: 06/09/2013
Autore: Redazione ChannelCity

BlackBerry ha deciso di organizzare un’asta veloce per la propria cessione. Tra i potenziali acquirenti: Microsoft, Bain Capital, Lenovo.

BlackBerry ha deciso di organizzare un’asta veloce per la propria possibile cessione.
La società, scossa dall’ultima ondata di fusioni, spera di concludere l’asta nel mese di novembre prossimo.
La celebre azienda canadese è letteralmente stata bruciata dall’ultima ondata di fusioni nelle telecomunicazioni, soprattutto dall’acquisizione delle attività riguardante la telefonia mobile di Nokia da parte di Microsoft.
E proprio il colosso di Redmond è considerato uno dei potenziali acquirenti di BlackBerry.
Gli altri candidati “papabili” sono alcuni fondi pensione canadesi, il gruppo di private equity Bain Capital e, come già precedentemente affermato la società cinese Lenovo.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota