Intel e i nuovi SoC “Bay Trail”

Pubblicato il: 13/09/2013
Autore: Daniele Preda

Intel svela i SoC multi-core a basso consumo Bay Trail destinati al mercato tablet, oltre a innovativi sistemi 2-in-1 e altri dispositivi di elaborazione di nuova generazione.

Intel Corporation ha presentato la famiglia di SoC a basso consumo con nome in codice "Bay Trail". Si tratta di unità destinate ai tablet di nuova generazione ma anche ai sistemi 2-in-1 e ad altri dispositivi portatili.
intel-e-i-nuovi-soc-bay-trail--1.jpgSecondo le previsioni, i futuri prodotti per uso aziendale e personale saranno disponibili nel quarto trimestre di quest'anno dai principali OEM. Per la realizzazione di questi SoC, Intel ha adottato la microarchitettura a 22 nm Intel “Silvermont”, annunciata a maggio 2013. Il processore Intel Atom serie Z3000 ("Bay Trail-T") è il primo SoC multi-core di Intel per dispositivi portatili.
Questa versione offre un'esperienza veloce e fluida e un buon equilibrio tra prestazioni, durata della batteria, grafica e caratteristiche avanzate. Sfruttando la medesima architettura, Intel propone i nuovi processori Pentium e Celeron ("Bay Trail"-M e -D), studiati per dispositivi 2-in-1, notebook, PC desktop e sistemi all-in-one entry level.
intel-e-i-nuovi-soc-bay-trail--3.jpgIl processore Intel Atom serie Z3000 è stato studiato per garantire prestazioni di alto livello e un’autonomia della batteria per l'intera giornata. Questa generazione offre un ingombro ridotto e un consumo energetico inferiore, assicurando allo stesso tempo prestazioni di elaborazione raddoppiate e prestazioni grafiche tre volte superiori rispetto alla precedente generazione del processore Intel Atom. Nel dettaglio è possibile totalizzare sino a 10 ore di utilizzo e raggiungere le tre settimane in standby.
Questi modelli includono la tecnologia Intel Burst 2.0 con quattro core, quattro thread e 2 MByte di cache L2. Grazie a queste specifiche e agli ingombri ridotti, le nuove piattaforme Intel potranno essere integrati in chassis compatti e leggeri, con spessore di 8 mm e un peso indicativo di 450 grammi. I tablet basati su questo SoC Intel Atom di ultima generazione saranno disponibili con prezzi a partire da 199 dollari.
La nuova architettura è stata inoltre studiata per contesti professionali e offre caratteristiche evolute come McAfee DeepSAFE, la crittografia AES completa del disco basata su hardware, la tecnologia Intel Platform Trust, Identity Protection e Intel Data Protection. L’integrazione ottimale con Android e Windows è resa possibile dall’intensa collaborazione di Intel con i partner di mercato e dal lavoro svolto con Cyberlink, Skype-HD e Netflix-HD, PhiSix, Arcsoft, Tieto, Gameloft e molti altri operatori.
intel-e-i-nuovi-soc-bay-trail--2.jpgLa linea di prodotti "Bay Trail M" sarà disponibile in quattro SKU: processori Intel Pentium N3510 e Intel Celeron N2910, N2810 e N2805. Questa serie verrà utilizzata in diversi innovativi dispositivi 2-in-1, oltre che in notebook con funzionalità touch, raggiungendo nuove fasce di utenti a prezzi più contenuti. I design basati su questi processori possono essere privi di ventole, con uno spessore inferiore a 11 mm e un peso di appena 1 Kg, mentre i prezzi stimati saranno di 199,00 USD per i dispositivi clamshell, 250,00 USD per i notebook con schermo touch e 349,00 USD per i dispositivi multifunzione.

La linea di prodotti "Bay Trail D" sarà disponibile in tre SKU: Intel Pentium J2850, Intel Celeron J1850 e Intel Celeron J1750. Si tratta dei package più piccoli finora prodotti da Intel per i processori per PC desktop e sono quindi ideali per sistemi privi di ventola e in formati ridotti nel segmento entry level. I sistemi completi basati su queste SKU sono attesi con prezzi a partire da 199,00 USD.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social