La famiglia di scanner Plustek al DMS Expo 2013

Pubblicato il: 17/09/2013
Autore: Daniele Preda

Il DMS Expo 2013 di Stoccarda è la fiera di riferimento per il mercato del Digital Management e Plustek parteciperà, esponendo la propria linea di scanner dedicati al mondo professionale.

Plustek esporrà al DMS Expo 2013 di Stoccarda un’ampia selezione della propria linea prodotti, che comprende scanner portatili, unità documentali e dispositivi piani. Il produttore mostrerà ai partecipanti la gamma di soluzioni dedicate al Digital Management con le serie SmartOffice, MobileOffice, OpticPro e OpticBook.
la-famiglia-di-scanner-plustek-al-dms-expo-2013-5.jpgProprio la serie per SmartOffice è la più completa e versatile per gli ambienti professionali, a partire dai modelli SC8016U, scanner dipartimentali A3 pensati per cicli di lavoro intensivi, con elevate velocità di scansione e in grado di supportare volumi giornalieri notevoli.
Plustek PS456U è invece uno scanner A4 a colori fronte/retro da 80 ppm
, veloce e conveniente. Per l’acquisizione precisa della carta e per evitare inceppamenti, entrambi i modelli sono dotati di un sistema di rilevazione ultrasonico, in grado di assicurare una digitalizzazione corretta anche in caso di documenti di differenti formati e spessori.
Sempre per la famiglia SmartOffice, nella vetrina di Plustek al DMS EXPO, sarà presente anche il modello PN2040, uno scanner di rete che permette di digitalizzare e condividere facilmente i documenti all'interno di gruppi di lavoro.
la-famiglia-di-scanner-plustek-al-dms-expo-2013-3.jpgGrazie alla possibilità di scegliere tra l’alimentazione automatica dei fogli (fino a 50 pagine) e quella manuale, questo scanner permette di acquisire documenti di qualsiasi formato. La SmartOffice PS286 Plus si differenzia per le forme compatte e per la disponibilità del modulo ADF, pensato per digitalizzare rapidamente carte plastificate, biglietti da visita, nonché documenti fino al formato A3 in modalità duplex.  
la-famiglia-di-scanner-plustek-al-dms-expo-2013-4.jpgIl segmento MobileOffice costituisce, per Plustek, tutta una serie di unità leggere e facilmente trasportabili, indispensabili per l’acquisizione di documenti in mobilità  o in ambienti particolarmente ristretti. Tra questi c’è l’unità D430, una soluzione nata per utilizzi front desk, dagli sportelli bancari, agli uffici informazioni, ai centri prenotazioni e strutture ricettive.
Il sistema permette di digitalizzare fronte/retro ad alta velocità documenti e tessere rigide, nonché di acquisire documenti fino a 127 cm di lunghezza.  
la-famiglia-di-scanner-plustek-al-dms-expo-2013-1.jpgPlustek esporrà inoltre i modelli OpticPro A320, scanner piani A3 strutturati per l’acquisizione di documenti di grande formato, oltre a OpticBook 4800, un dispositivo per la digitalizzazione di libri, dotato dell’esclusiva tecnologia SEE (Shadow Elimination Element).
la-famiglia-di-scanner-plustek-al-dms-expo-2013-2.jpgQuesto sistema permette di ottenere scansioni nitide fino a 2 mm dal dorso del libro, evitando ombreggiature e distorsioni del testo.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota