Trend Micro Titanium Security 2014, per proteggere la privacy online

Pubblicato il: 17/09/2013
Autore: Daniele Preda

Trend Micro Titanium Security 2014 offre soluzioni per la protezione del PC/MAC, ma soprattutto per garantire maggiore sicurezza in termini di privacy sui social network e identità digitali.

Con le nuove soluzioni Titanium Security 2014, Trend Micro aumenta la sicurezza delle postazioni di lavoro ma soprattutto incrementa la sicurezza dei profili pubblici e della privacy personale. In quest’ottica sono stati potenziati numerosi moduli dedicati, per gestire al meglio credenziali e contenuti di Facebook, Twitter e Google+.
In questo modo la piattaforma è in grado di monitorare i profili degli utenti e di indicare le possibili impostazioni che potrebbero lasciar trapelare in pubblico dati personali o inappropriati. Il sistema previene dunque possibili furti di identità grazie a un controllo maggiore delle applicazioni che possono accedere ai dati personali, di chi può “taggarsi” o vedere le fotografie.
Questi strumenti vengono in aiuto dei molti utenti che non hanno bloccato o filtrato alcun contenuto verso le pagine del proprio profilo. Spesso, infatti, chi accede a un social network non pensa a personalizzare l’esperienza di accesso di amici e conoscenti. Come afferma una ricerca realizzata da Cint USA, solo il 16% degli utenti di Facebook controlla le impostazioni sulla privacy e solo il 12% dichiara di modificare le proprie impostazioni ogni mese. Inoltre, il 30% degli utenti di Google+ afferma di non aver mai controllato le impostazioni sulla privacy e il 34% degli utenti di Twitter di non averle mai aggiornate del tutto.
Di fronte a questi dati si può capire quanto la sicurezza dei nostri dati sia in pericolo e quanto sia opportuno sviluppare tecniche di difesa opportune. Trend Micro offre agli utenti la possibilità di semplificare notevolmente le impostazioni sulla privacy per Twitter, Google+ e Facebook, sia su Mac che PC. Le regolazioni di Facebook possono essere gestite anche mentre si è in movimento tramite un app Android. Lo strumento di gestione della privacy dei social media è integrato in tutte le soluzioni per la sicurezza consumer della nuova famiglia di prodotti Trend Micro Titanium 2014. A questo si aggiunge il pratico tool per la gestione delle password e l’accesso sicuro ai siti critici, per proteggere l’utente durante gli acquisti online e l’online banking.
Trend Micro offre inoltre funzioni di parental control affidabili, per aiutare le famiglie a proteggere i bambini dai pericoli di Internet. Titanium Security 2014 consente ai genitori di limitare e filtrare l'accesso online dei propri figli, proteggendoli da siti Web dai contenuti inappropriati o dannosi. La soluzione comprendere anche uno strumento per il monitoraggio del comportamento online dei minori, per aiutare i genitori a difenderli dal cyberbullismo o da incontri con malintenzionati in rete. A questo si aggiunge l’App dedicata Titanium Security 2014, per la gestione della privacy su Facebook, e la soluzione Trend Micro Mobile Security, nata per ritrovare un dispositivo perso o rubato, identificare le applicazioni mobile che possono rubare i dati, effettuare il back-up e ripristino dei dati memorizzati su un dispositivo e bloccare o cancellare i dati da remoto.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota