Windows Phone 8.1 strizza l'occhio ai Tablet

Pubblicato il: 12/10/2013
Autore: Redazione ChannelCity

Il nuovo sistema operativo mobile di Microsoft uscirà all’inizio del prossimo anno ma circolano già indiscrezioni che lasciano presagire un importante aggiornamento.

Microsoft sta preparando l’arrivo del proprio nuovo sistema operativo mobile, che dovrebbe chiamarsi Windows Phone 8.1 o Windows Phone Blue. Il suo arrivo è previsto per l’inizio del prossimo anno, ma circolano già diverse indiscrezioni, che fanno capire come ci sia da attendere qualcosa di più di un semplice aggiornamento.
Intanto, è probabile che intercorrerà poca distanza fra il rilascio della Gdr (General Distribution Release) 3 di Windows Phone 8 e quella della 8.1. La prima sarà ottimizzata per gli smartphone con display da 5 a 6 pollici, mentre la seconda dovrebbe occuparsi soprattutto dei tablet da 7 a 10 pollici.
Non è chiaro che questo sia il prodromo di una fusione con Windows Rt. La Gdr3 ottimizzerà anche l’application manager in corso di esecuzione, mentre Windows Phone 8.1 aggiungerà un miglioramento del meccanismo di gestione delle notifiche e dei processi di background.
È prevedibile, soprattutto, un passo in avanti nel processo di unificazione degli ambienti Windows. La versione per pc e quella mobile andranno a condividere quasi l’80% delle interfacce di programmazione, che andrà ad aggiungersi a un kernel condiviso, dove sono compresi lo strato di rete (Ipv6, Nfc, Bluetooth), il file system, Direct 3D e le componenti multimediali.Windows Phone 8.1, infine, non dovrebbe più presentare il pulsante Return, più o meno ignorato dagli utilizzatori, che preferiscono chiudere le schermate con il pulsante di ingresso, come accade per l’iPhone.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota