Firefox 25, ecco le novità e la possibilità di scaricarlo

Pubblicato il: 30/10/2013
Autore: Redazione ChannelCity

Firefox 25 include la funzionalità Guest Browsing, che permette di condividere con altre persone l’utilizzo di Firefox sui dispositivi mobili senza preoccuparsi della diffusione di informazioni personali come cronologia di navigazione, segnalibri, password, o schede aperte. Una volta abilitata questa funzione, infatti, Firefox si riavvia cancellando le informazioni dell’ospite non appena la sessione Guest Browsing viene chiusa.

Mozilla ha annuncia che Firefox 25 per Desktop e Android è disponibile per il download (clicca qui).
Firefox 25 per Android include la funzionalità Guest Browsing, che permette agli utenti di condividere con altre persone l’utilizzo di Firefox sui propri dispositivi mobili senza preoccuparsi della diffusione di informazioni personali come cronologia di navigazione, segnalibri, password, o schede aperte. Una volta abilitata questa funzione, infatti, Firefox si riavvia cancellando le informazioni dell’ospite non appena la sessione Guest Browsing viene chiusa.
Per abilitare Guest Browsing basta usare il pulsante Menu di Firefox, scegliere “Strumenti” e poi “Nuova sessione ospite.” Gli amici potranno uscire dalla sessione di navigazione ospite toccando il pulsante Menu e selezionando “Esci dalla sessione ospite”.
firefox-25-ecco-le-novit-e-la-possibilit-di-scaric-1.jpg
Firefox per Android permette anche di personalizzare il proprio dispositivo con le foto preferite. È possibile impostare un’immagine come sfondo o aggiungere una foto a un contatto direttamente dalla pagina Web in cui ci si trova. È sufficiente premere a lungo l’immagine desiderata per aprire il Menu contestuale e selezionare “Imposta immagine come” per personalizzare il proprio device con un’immagine dal web.
Nella versione per il desktop, invece, Mozilla ha introdotto le Web Audio API, che rappresentano un sostanziale miglioramento dell’elaborazione audio per il Web e migliorano l’esperienza di gaming online anche per i giochi più avanzati. Per dimostrarne tutte le potenzialità, Mozilla ha collaborato con Goo Technologies realizzando una demo open source che mostra alcune delle nuove funzionalità in azione.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social