WD My Cloud EX4, lo storage aziendale

Pubblicato il: 13/11/2013
Autore: Daniele Preda

WD svela le caratteristiche del nuovo My Cloud EX4, un NAS aziendale a quattro bay, disponibile con capacità sino a 16 TByte e dotato di interessanti funzionalità per il Personal Cloud.

WD espande la gamma di prodotti My Cloud per il personal cloud e annuncia My Cloud EX4, un NAS per ambienti professionali e gruppi di lavoro. Questa versione dispone di quattro drive bay, capacità sino a 16 TByte ed è strutturata per offrire un’elevata versatilità per il backup centralizzato, per la condivisione dei dati e lo streaming delle informazioni.
Per assicurare protezione dei dati e affidabilità 24/7 il My Cloud EX4 offre inoltre la ridondanza del comparto di alimentazione e delle porte Ethernet Gbit. Le unità scelte per l’archiviazione appartengono alla famiglia di hard disk per NAS WD Red, affidabili dispositivi dotati di un firmware dedicato (NASware 2.0) e sviluppati per garantire la massima continuità operativa.
Nel dettaglio, WD propone My Cloud EX4 con differenti capacità, partendo dal modello privo di drive, alle varianti da 8, 12 e 16 TByte. Con la tecnologia Easy-Slide-Drive, My Cloud EX4 consente agli utenti di installare in maniera semplice o di sostituire i dischi in pochi secondi in modalità hot-swap, senza bisogno di cacciaviti, attrezzi o tray.
L’eventuale espansione di questa generazione di NAS può avvenire sfruttando unità esterne, collegate ad alta velocità tramite il bus USB 3.0. Disponendo di quattro drive, l’unità permette di creare array RAID 0, 1, 5, 10 o JBOD, in base alle esigenze di protezione o performance richieste dall’utente. Per il backup continuo di dati e postazioni è possibile adottare il software in bundle WD SmartWare e sincronizzare le macchine Mac con Apple Time Machine.
wd-my-cloud-ex4-lo-storage-aziendale-1.jpgPer remotizzare il backup è consentito il salvataggio dei dati via cloud, sfruttando servizi remoti quali Amazon S3 ed ElephantDrive. Per quanto riguarda l’intrattenimento e lo streaming, My Cloud EX4 funziona come un hub per l’home entertainment digitale, per la condivisione di musica, foto e video tramite qualsiasi dispositivo multimediale certificato DLNA/UPnP. Tra le funzionalità aggiuntive disponibili, il file server integrato, il server FTP, il server di backup e il server di download P2P. Il sistema permette inoltre l’installazione di App di terze parti, come aMule, Icecast, Joomla!, phpBB, phpMyAdmin e SqueezeCenter.
Per accedere in qualsiasi momento ai file memorizzati nel My Cloud EX4, WD ha sviluppato una propria piattaforma di Personal Cloud, che consente di raggiungere i propri documenti anche in remoto, persino sfruttando dispositivi mobile iOS e Android. L’app mobile My Cloud integra i principali servizi cloud in modo da consentire agli utenti di trasferire i file in modo semplice dai loro account cloud pubblici  Dropbox, SkyDrive e Google Drive.
My Cloud EX4 è disponibile presso I rivenditori autorizzati e nel wdstore.com. Il prezzo di vendita raccomandato è di 339,00 Euro per la versione senza dischi, 799,00 Euro per la versione da 8 TByte, 949,00 Euro per quella da 12 TByte e 1.119,00 per la versione da 16 TByte.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota