Intel, nel 2014 i tablet Android con Cpu a 64 bit

Pubblicato il: 27/11/2013
Autore: Redazione ChannelCity

Dal prossimo anno Cpu Atom a 64 bit per tablet Android. Anche Samsung pronta a far debuttare i 64 bit.

Nel corso di un recente evento Intel, Hermann Eul ha dichiarato che l’azienda è intenzionata a produrre, dal prossimo anno, Cpu Atom a 64-bit per tablet Android.
I tablet Android con Bay Trail a 64-bit potrebbero quindi giungere sul mercato già a partire dalla seconda metà dell’anno nuovo e verosimilmente saranno rilasciate soluzioni economiche a partire da 150 dollari.
I tablet Android basati su Bay Trail non saranno i primi device a funzionare con cpu a 64-bit, poiché Apple ha già lanciato iPhone 5S, iPad Air e iPad Mini con display Retina che già utilizzano questa architettura mediante la nuova soluzione Apple A7.
Una Cpu di questo tipo consente per esempio a un dispositivo di contenere un maggior quantitativo di memoria e di poter gestire grandi quantità di dati in maniera più efficiente.
Proprio per questo motivo, i maggiori costruttori stanno valutando l’impiego di una soluzione di questo tipo. Intel si sta dunque impegnando in una vera e propria rivoluzione a 64-bit nel mondo mobile, così come stanno facendo altre aziende concorrenti, come per esempio Samsung che, con tutta probabilità, lancerà presto i propri processori Exynos a 64-bit.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota