Apple sviluppa con TSMC e Samsung i SoC dei prossimi anni

Pubblicato il: 23/12/2013
Autore: Daniele Preda

Apple starebbe ampliando le risorse produttive per i propri chip A-Series. I possibili accordi con TSMC e Samsung permetteranno di sviluppare SoC a 14/16 nm entro il 2015.

Secondo i rumors che circolano in rete, Apple sta ottimizzando le risorse produttive per i propri chip serie “A” e sarebbe in trattativa con TSMC per una futura produzione a 14/16 nm FinFET.
In questo senso, le FAB del produttore si occuperà di realizzare circa il 70% della futura produzione SoC per il 2015, mentre il restante volume di chip sarà evaso da Samsung. Apple amplia dunque il numero di fornitori e sceglie di diversificare i partner.
A riprova di quanto segnalato, i chip A8 che vedremo nel 2014 saranno realizzati da TSMC, con un processo a 20 nm. Il volume iniziale sarà del 10% rispetto alla produzione complessiva. In quest’ottica, TSMC intende collaborare con il prestigioso marchio e sono stati avviati i processi di rinnovamento delle FAB per poter realizzare chip a 16 nm FinFET entro fine 2014. Analogamente, Samsung rinnova la propria linea di sviluppo e potrebbe essere pronta a realizzare design a 14 nm entro un anno.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota