I piani di finanziamento per i reseller

Pubblicato il: 04/01/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Quali sono, in concreto, i piani di finanziamento implementati dai distributori per finanziare i reseller e quali sono gli elementi distintivi tra i vari distributori. Le risposte di Cdc, Computer Gross, Computerlinks, Esprinet, Focelda, Ingram Micro, Itway, Magirus e Tech Data Italia.

Quali sono, in concreto, i piani di finanziamento implementati dai distributori per finanziare i reseller e quali sono gli elementi distintivi tra i vari distributori. Le risposte di Cdc, Computer Gross, Computerlinks, Esprinet, Focelda, Ingram Micro, Itway, Magirus e Tech Data.
[tit:Computerlinks]
"Il nostro impegno è focalizzato sullo sviluppo di prograi-piani-di-finanziamento-per-i-reseller-10.jpgmmi ad hoc di locazione finanzaria in collaborazione con alcune società specializzate, per permettere una gestione allineata alle varie esigenze di sviluppo", afferma Marini di Computerlinks, il quale aggiunge: "Stiamo dettagliando gli ultimi aspetti di un nuovo programma, lavoreremo per soddisfare le necessità dei nostri reseller, ed estenderne i benefici anche ai loro clienti, per consolidare il nostro rapporto di collaborazione, favorire l'operatività, la realizzazione di nuovi progetti e raggiungere obiettivi di successo congiunti".
[tit:CDC]
i-piani-di-finanziamento-per-i-reseller-1.jpg"Cdc crede nell'accorciamento dei giorni di circolante per tutta la filiera", dichiara Riccetti di Cdc. "In termini più chiari mette a disposizione dei reseller soluzioni finanziarie dedicate agli utenti finali che permettono ai rivenditori di incassare il proprio credito più velocemente e con maggiore sicurezza. Potrebbe anche sembrare che una simile soluzione di finanziamento alla vendita faccia cadere nel dilemma ‘competitività commerciale o sicurezza del credito?'; in realtà non è così perché con una vendita corredata da una adeguata soluzione finanziaria si configura una situazione in logica win-win. Il rivenditore ne trae vantaggio grazie all'incasso anticipato e più sicuro e il cliente ottiene i vantaggi connessi a queste facilitazioni finanziarie come quelli (non solo fiscali) di formule come la locazione operativa, finanziaria…".
[tit:Computer Gross]
"Ci siamo sempre impegnati nell'educare i rivenditori perché siano in gi-piani-di-finanziamento-per-i-reseller-9.jpgrado di utilizzare e di proporre, le soluzioni finanziare", conclude Masi di Computer Gross. "Attraverso il supporto di Computer Gross e della divisione ITF, il rivenditore è in grado di portare sul mercato una soluzione globale accompagnata da un'offerta finanziaria che meglio risponde alle sue esigenze. Per questo abbiamo organizzato appuntamenti ed eventi di marketing dedicati a questi argomenti".

[tit:Ingram Micro]
"Ingram Micro, in accordo con i nostri partner finanziari, i-piani-di-finanziamento-per-i-reseller-2.jpgha strutturato il programma C4F", mette in evidenza Del Sal. "Dal nostro sito Web il rivenditore può accedere a Click4Finance e configurare l'offerta finanziaria che gli interessa. Selezionando i prodotti più adatti al tipo di servizio che vuole dare al proprio cliente, locazione operativa (noleggio a lungo termine), locazione finanziaria (leasing) o finanziamento del sell-in, può calcolare il canone dell'operazione, istruire la pratica e stampare presso il punto vendita i documenti. Con C4F Ingram Micro dà strumenti per continuare a fare business, senza rischi; il reseller ottiene un aumento del cash flow e una riduzione dei tempi dell'esposizione finanziaria. La nostra piattaforma offre ai reseller una maggior fidelizzazione dei propri clienti, un maggior turn-over dei beni, agevolazione nelle tasse, più possibilità di cross-selling, tramite la vendita di servizi aggiuntivi e i vantaggi amministrativi".
[tit:ItWay]
i-piani-di-finanziamento-per-i-reseller-3.jpg"Abbiamo implementato, con il supporto di importanti partner finanziari, programmi di locazione operativa e di finanziamento finalizzato", spiega Papa di Itway. "Nello specifico il finanziamento finalizzato, a tasso zero, si rivolge ai clienti finali che hanno necessità di acquisire direttamente la proprietà e la gestione di un bene. Il pagamento è dilazionato nell'arco di un anno tramite il versamento di rate trimestrali, senza costi aggiuntivi. Sono molti i vantaggi per il rivenditore, come la possibilità di evitare l'uso del fido e la velocità dell'incasso; la locazione operativa è dedicata alle realtà che hanno l'esigenza di usare un bene per un periodo di tempo determinato, senza diventarne proprietari, ma come servizio. La locazione operativa ha effetti positivi diretti sulla liquidità di cassa e rende possibile l'intera deduzione degli importi versati. Tra i plus delle nostre soluzioni vorrei indicare quei pacchetti per richieste di soluzioni ad hoc, come il finanziamento che siamo soliti offrire nell'ambito della virtualizzazione. In questo settore abbiamo sviluppato competenze e specificità che ci permettono di rendere disponibili pacchetti fruibili a condizioni vantaggiose, con dilazioni fino a dodici mesi".
[tit:Magirus]
i-piani-di-finanziamento-per-i-reseller-4.jpg"Stiamo concludendo un accordo di rifinanziamento per i nostri reseller che consentirà loro di godere di particolari estensioni nei termini di pagamento in aggiunta a quanto già oggi proposto da Magirus", puntualizza Bonetta. "Annunceremo l'iniziativa a contratto definito. I servizi finanziari da noi erogati si basano su quattro aree distinte: le linee di credito, le garanzie, il noleggio operativo e finanziario. Tra quelli più usati rientrano il fido assicurato, l'uso parziale della cassa, il deposito cauzionale, il mandato all'incasso. Magirus rende disponibile ai dealer anche un supporto personalizzato come la creazione di linee di credito ad hoc, l'erogazione di termini di pagamento specifici e altri strumenti a complemento come noleggio o il leasing".
[tit:Tech Data Italia]Nel corso dell'anno, per finanziare il resellei-piani-di-finanziamento-per-i-reseller-11.jpgr, abbiamo implementato con Igf programmi di finanziamento e locazione", precisa Arcieri di Tech Data. Intenzione dell'azienda è quella di fornire  speciali programmi a prezzi competitivi, gestione della doppia delega di pagamento, completo supporto del distributore nella gestione dell'operazione di finanziamento/locazione
[tit:Focelda]"I piani di finanziamento sono i classici, ma per la maggior parte ci troviamo noi ad i-piani-di-finanziamento-per-i-reseller-7.jpgessere enti finanziatori: resistono solo qualche factoring e accordi con poche società di leasing, che giustamente si guardano bene dal concederli, se non a fronte di consistenti garanzie", commenta Palmese di Focelda. "Il plus della nostra azienda, in questo momento, è quello di rischiare molto in prima persona, anche perché i distributori di grandi dimensioni non corrono tanti rischi come noi, che siamo realtà di dimensioni più contenute. Per questo i vendor dovrebbero dare più attenzione, in fase di trattative, a questo problema. A volte la poca marginalità su alcune categorie di prodotti copre a stento questi rischi. Negli ultimi tempi abbiamo cercato di dare un minimo di affidamento rischiando in primis senza nessuna copertura assicurativa e semplificando le procedure. Stiamo dedicando parte delle nostre risorse alla vendita presso la PA, ma anche qui purtroppo a fronte di incassi ‘sicuri', i tempi di pagamento molto lunghi fanno sì che la marginalità a volte sia pressoché nulla".
[tit:Esprinet]
Esprinet, come precisa Testa, è parte attiva nel procacciare programmi di factoring per consentire ai reseller di usufruire di una dilazione aggiuntiva alla condizionei-piani-di-finanziamento-per-i-reseller-8.jpg di pagamento standard concessa. I plus della soluzione, secondo il distributore, sono flessibilità e dinamicità.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota