Iomega arricchisce lo Ioclub Partner Program e presenta la nuova gamma StorCenter PX Server Class

Pubblicato il: 22/02/2012
Autore: Lorenza Peschiera

L'azienda punta ad ampliare il numero di partner interessati al settore della videosorveglianza e introduce benefit per i premier partner quali supporto tecnico dedicato, disponibilità di materiale di marketing personalizzabile, delivery di parti di ricambio e di unità delle soluzioni StorCenter PX. La nuova linea di soluzioni per lo storage di rete destinata alle Pmi conferma la focalizzazione sempre più forte verso il segmento b2b.

La videosorveglianza diventerà un'area sempre più strategica per i partner di Iomega. L'azienda, che ha presentato di recente la nuova linea di soluzioni per lo storage di rete StorCenter PX Server Class, pensata per soddisfare le esigenze di aziende di piccole e medie dimensioni, uffici remoti e realtà distribuite, si sta focalizzando in modo più forte sul mercato b2b, aumentando il proprio interesse verso le necessità di storage legate alla videosorveglianza. iomega-1.jpg
"La focalizzazione sul segmento b2b si sta riflettendo anche sullo Ioclub Partner Program", afferma Frederic Portella, senior director, channel marketing Emea & global partner programs di Iomega. "Continueremo a investire sul canale b2b; al momento disponiamo di uno staff di tre persone, con competenze nel settore vendite, dedicate a questo segmento".  
Anche alla luce delle soluzioni che l'azienda ha reso disponibile negli ultimi mesi, lo Ioclub Premier Partner Program, è stato ulteriormente arricchito con nuovi servizi, come supporto tecnico dedicato, disponibilità di materiale  di marketing personalizzabile, delivery di parti di ricambio e di unità delle soluzioni StoreCenter PX. 
In questo momento sono cinquemila i partner di Iomega registrati in Italia, come Ioclub Members dello Ioclub Partner Program, attivi sia in ambito b2b sia b2c. I partner di livello più elevato, gli Ioclub Premier Partner al momento sono una trentina; l'intenzione è di ampliarne la quantità, aggiungendone un numero compreso tra 20 e 30 entro la fine del 2012, contando soprattutto su quanti hanno competenza nell'ambito della videosorveglianza. Capacità di implementare soluzioni di videosorveglianza, uno staff tecnico e un quantitativo minimo di vendite in quest'area, un demo center con soluzioni di videosorveglianza Iomega sono i requisiti richiesti dallo Ioclub Premier Partner Program per accedere alla Security & Surveillance Certification. I benefit, per quanti si certificano in questo settore, consistono nella possibilità di accedere a percorsi di formazione di tipo tecnico e commerciale relativi alle soluzioni di videosorveglianza, sconti su unità in prova, supporto su progetti di videosorveglianza, visibilità nell'area ‘dove comprare' del sito Iomega.
In Italia Iomega si avvale di sei distributori: Computer Gross, Datamatic, Esprinet, Ingram Micro, Magirus e Tech Data. Per accrescere il focus sulla videosorveglianza nei prossimi mesi sono possibili accordi con nuovi distributori; Iomega punterà su value added distributor specializzati in questo settore.
[tit:La nuova linea per lo storage di rete StorCenter PX Server Class]
"Dal 2008 Iomega è diventata una Emc company", spiega Giacomo Mosca, b2b manager Italy Iomega Corporation. "L'integrazione tra le due aziende è cresciuta sempre più". Questa integrazione è evidente anche sul versante dei prodotti.
La gamma di soluzioni per lo storage di rete StorCenter PX Server Class, composta da dispositivi desktop e Nas rackmount che usano unità disco di classe server, infatti, integra la nuova versione del software Emc LifeLine accanto a drive Sata di classe server da 1 TB 2 TB e 3 TB per garantire affidabilità e continuità operativa per le attività aziendali critiche, come le applicazioni di videosorveglianza ‘always on'. La nuova linea di prodotti Nas di Iomega include soluzioni desktop con quattro e sei alloggiamenti che comprendono modelli senza hard disk fino a modelli con storage di rete pari a 18 TB e soluzioni rackmount con quattro e dodici alloggiamenti che vanno da modelli senza hard disk a modelli con storage di rete pari a 36 TB.
"La nuova gamma PX Server Class di Iomega è un'ulteriore dimostrazione di come l'azienda abbia fatto proprio il patrimonio tecnologico di Emc, fornendo funzionalità storage di classe enterprise, semplici da usare, ad aziende di piccole e medie dimensioni, uffici remoti e realtà distribuite", commenta Jonathan Huberman, presidente di Iomega Corporation.  "Progettata utilizzando le stesse tecnologie dei prodotti per lo storage di rete enterprise di Emc, la nuova linea PX Server Class comprende dispositivi Nas di classe business che garantiscono completa affidabilità e continuità operativa tramite unità di classe server, così come la possibilità di utilizzare unità consumer.
In entrambi i casi, sono disponibili numerose nuove funzionalità software integrate che vanno a beneficio delle piccole e medie imprese ma che sono tipiche delle soluzioni per lo storage di rete di fascia enterprise".
I prodotti della nuova linea PX Server Class di Iomega sono tutti caratterizzati da processori Intel; l'obiettivo è di fornire le prestazioni richieste dalle applicazioni business critiche, supportando le funzioni del software Emc LifeLine.
La nuova gamma StorCenter PX Server Class è stata studiata anche per semplificare l'archiviazione, la protezione e la condivisione di video e file audio per la sicurezza fisica da qualunque luogo (tramite una connessione Internet). I dispositivi della gamma StorCenter PX Server Class Series supportano da un minimo di 4 fino a 48 telecamere IP per dispositivo.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota