FileMaker 12, versione gratuita per gli utenti iPad e iPhone

Pubblicato il: 23/04/2012
Autore: Lorenza Peschiera

La soluzione software database di FileMaker, società associata di Apple, è disponibile da aprile nella nuova release, in sei versioni, per soddisfare le esigenze di utenti Windows, Mac, iPad e iPhone. Molta attenzione è stata posta sulla possibilità di realizzare database più evoluti, sulle esigenze degli utenti mobili e sull'ottimizzazione della gestione file e multimedia.

Soddisfare maggiormente le esigenze di quanti vogliono creare database dall'aspetto più accattivante, sono alla ricerca di nuove modalità di interazione e puntano sempre più all'uso di soluzioni mobile anche nelle attività lavorative. Sono questi alcuni dei motivi che hanno portato FileMaker, società associata di Apple, a sviluppare e a rendere disponibile, da aprile di quest'anno, FileMaker 12, la nuova release del proprio software database pensato per soddisfare le esigenze di singoli utenti e gruppi di lavoro. filemaker-1.jpg"Oggi sono oltre 18 milioni le unità di FileMaker Pro, in versione ‘boxata', vendute nel mondo", spiega Maurizio Giordani, business development manager – Italy FileMaker Southern Europe. "FileMaker, che è disponibile in 15 lingue, è stato scelto da ben 70 delle aziende Fortune 100, da 50 tra le più grandi università statunitensi, da oltre 4 mila entità governative, da migliaia di realtà non-profit e da decine di migliaia di piccole e medie imprese". Per creare database più gradevoli dal punto di vista del design,  FileMaker 12 permette di cambiare con semplicità l'aspetto dei formati, con 40 temi accattivanti. Possibile è ricorrere a feature specifiche usate generalmente nei programmi di grafica (come gradienti e bordi, griglie, guide di allineamento) mentre la funzionalità di creazione di grafici è stata ampliata con 5 nuove tipologie di grafico. È stato rivisto anche il Wizard che guida l'utente nella creazione del grafico.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota