FileMaker 12, versione gratuita per gli utenti iPad e iPhone

Pubblicato il: 23/04/2012
Autore: Lorenza Peschiera

La soluzione software database di FileMaker, società associata di Apple, è disponibile da aprile nella nuova release, in sei versioni, per soddisfare le esigenze di utenti Windows, Mac, iPad e iPhone. Molta attenzione è stata posta sulla possibilità di realizzare database più evoluti, sulle esigenze degli utenti mobili e sull'ottimizzazione della gestione file e multimedia.

Soddisfare maggiormente le esigenze di quanti vogliono creare database dall'aspetto più accattivante, sono alla ricerca di nuove modalità di interazione e puntano sempre più all'uso di soluzioni mobile anche nelle attività lavorative. Sono questi alcuni dei motivi che hanno portato FileMaker, società associata di Apple, a sviluppare e a rendere disponibile, da aprile di quest'anno, FileMaker 12, la nuova release del proprio software database pensato per soddisfare le esigenze di singoli utenti e gruppi di lavoro. filemaker-1.jpg"Oggi sono oltre 18 milioni le unità di FileMaker Pro, in versione ‘boxata', vendute nel mondo", spiega Maurizio Giordani, business development manager – Italy FileMaker Southern Europe. "FileMaker, che è disponibile in 15 lingue, è stato scelto da ben 70 delle aziende Fortune 100, da 50 tra le più grandi università statunitensi, da oltre 4 mila entità governative, da migliaia di realtà non-profit e da decine di migliaia di piccole e medie imprese". Per creare database più gradevoli dal punto di vista del design,  FileMaker 12 permette di cambiare con semplicità l'aspetto dei formati, con 40 temi accattivanti. Possibile è ricorrere a feature specifiche usate generalmente nei programmi di grafica (come gradienti e bordi, griglie, guide di allineamento) mentre la funzionalità di creazione di grafici è stata ampliata con 5 nuove tipologie di grafico. È stato rivisto anche il Wizard che guida l'utente nella creazione del grafico.
[tit:Una soluzione più vicina agli utenti mobile] 
Per incontrare le esigenze degli utenti mobile, le nuove versioni di FileMaker per quanti usano iPad e iPhone (FileMaker Go 12 per iPad e FileMaker Go 12 per iPhone) sono ora gratuite. Sono disponibili, inoltre, 16 soluzioni con formati specifici per iPad e iPhone, pronte all'uso, che eliminano la necessità di conoscere la risoluzione e le dimensioni dello schermo.
filemaker-2.jpgGrazie agli strumenti di progettazione e sviluppo iOS e all'integrazione di Go con le videocamere e fotocamere dei device è possibile fare registrazioni sia audio, sia video, sia di foto direttamente dagli stessi device. Un ulteriore aspetto innovativo è rappresentato dalle funzionalità di localizzazione; dal momento che funzioni di questo tipo sono sempre più integrate nei dispositivi adoperati dagli utenti, FileMaker Go potrà valorizzare le informazioni di localizzazione usandole all'interno dei database. Infine, il supporto AirPlay consente l'uso della tecnologia Apple per attività di streaming.
Un terzo filone di novità riguarda l'ottimizzazione della gestione file e multimedia. "FileMaker è una soluzione client-server", puntualizza Giordani. "Il server che si prende carico della condivisione dei dati è stato arricchito con la gestione automatica dei file remoti, con la possibilità di accentrare tutta la gestione dei file direttamente al server".
Sono disponibili l'anteprima e lo streaming di contenuti multimediali; il server è stato portato a 64 bit con Wan e Web più performanti.
[tit:Un'opportunità per i rivenditori, disponibile in più versioni]
La soluzione FileMaker 12 è disponibile in più versioni per soddisfare le esigenze di utenti Windows, Mac, iPad e iPhone. "FileMaker Pro 12, la versione entry level, è usato di solito da utenti interessati alla consultazione, all'inserimento dati, all'uso di chart", dice Giordani. "Gli utenti più avanzati preferiscono di solito FileMaker Pro 12 Advanced che dispone di tool aggiuntivi che consentono l'uso di funzionalità più evolute.
FileMaker Server 12 e la versione superiore, FileMaker Server 12 Advanced permettono la condivisione dei dati in una Rete. La versione Advanced consente la consultazione dei dati tramite Web. Le funzionalità di FileMaker Go 12 per iPad e di FileMaker Go 12 per iPhone sono simili a quelle di FileMaker Pro 12, con la differenza che i prodotti Go sono App native per quei device".
I database creati per le versioni precedenti possono essere aggiornati in formato FileMaker 12 mentre FileMaker Go 11 per iPad e iPhone continuano a essere disponibili sull'iTune store al prezzo attuale.
I prodotti FileMaker sono distribuiti in Italia da Tech Data e Ingram Micro", precisa Giordani. A questi distributori, che contribuiranno a far conoscere le nuove soluzioni al canale, possono rivolgersi i reseller interessati alla commercializzazione dei prodotti FileMaker. L'azienda, tuttavia, è attenta sia alle esigenze dei rivenditori sia degli utenti finali, che possono contattare FileMaker anche per telefono per ottenere maggiori informazioni e chiarire eventuali dubbi. Sul sito di FileMaker è presente un elenco di rivenditori selezionati a cui i clienti finali sono indirizzati, su base geografica o sulla base di competenze specifiche.  
FileMaker è vicina ai rivenditori anche tramite una newsletter e aiutandoli nella stesura di preventivi, per soddisfare meglio le aziende clienti.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social