Ca Technologies, il nuovo Global Partner Program supporta i partner nell'erogazione di servizi per il business

Pubblicato il: 22/05/2012
Autore: Barbara Torresani

Brunello Giordano, direttore delle Alleanze di CA Technologies Italia, spiega il nuovo CA Global Partner Program partito lo scorso aprile e le iniziative studiate per i parter. A partire dal prossimo evento "CA Day" in programma il 29 e 31 maggio rispettivamente a Milano e Roma.

La trasformazione dell'IT verso nuovi modelli e paradigmi di business coinvolge inevitabilmente tutti gli attori del mercato: vendor, clienti e partner. Proprio dando ascolto alle esigenze di questi ultimi che CA Technologies ha messo a punto un nuovo Global Partner Program, lanciato lo scorso aprile nel mondo e oggi operativo anche in Italia, al fine di indirizzare al meglio il modello dell'IT business service centrica su cui poggia oggi la strategia aziendale.
"La principale richiesta sollevata dai partner è stata quella di semplificare la modalità di relazione con noi; desideravano un programma semplificato che rispondesse ai differenti modelli di business e che aderisse meglio alle mutate esigenze dei clienti", spiega Brunello Giordano, Direttore delle Alleanze di Ca Technologies Italia che prosegue: "I clienti chiedono ai partner che gli manutengono l'IT di aiutarli a sviluppare più facilmente nuovi servizi sfruttando il patrimonio IT esistente oppure lanciando nuovi servizi che rispondono ai nuovi modelli di business. I vendor e i partner devono quindi aiutare le imprese a passare dalla semplice gestione e manutenzione dell'infrastruttura informatica all'erogazione di servizi IT innovativi a supporto del business. Il nuovo CA Global Partner Program si basa sul piano industriale dei partner e si focalizza sui processi per sviluppare e accelerare la filiera commerciale e concludere più vendite".
ca-technologies-lancia-il-nuovo-partner-program-su-2.jpgIn termini di semplificazione, CA Technologies sostituisce al precedente Partner Framework  Agreement (Pfe), che si declinava in tre programmi paralleli - Solution provider, Alleanze e gli Msp (Managed Service provider) - l'attuale CA Global Partner Program. "Il principio da cui parte il nuovo programma è che il partner deve fare business e creare valore per i propri clienti e non deve necessariamente essere focalizzato su un prodotto e su un'offerta specifica. L'attenzione del partner deve andare al mercato e ai clienti, non tanto alla modalità di vendita e al prodotto in sé", enfatizza Giordano.
Gli attuali partner di CA Technologies verranno assimilati con la qualifica di ‘Member' nel nuovo CA Global Partner Program e potranno iscriversi sul nuovo sito MyCA Partner Portal, che contiene le ultime novità in materia di strumenti di vendita, proposte formative e supporto marketing. "Non si tratta di un semplice rebranding ma in realtà è un cambio di sostanza. Un partner nuovo che si registra nel nostro portale entra direttamente nella community dei nostri partner come Member e può  intraprendere con noi un percorso per diventare Advanced (il vecchio Gold) e Premier (l'ex Platinum) con obiettivi di fatturato e servizi differenti. Il fatto che un partner Member possa entrare nell'ecosistema dei partner e possa da subito accedere ad alcuni servizi è un passo molto importante".
I contenuti del sito dipendono dal livello d'inquadramento del partner iscritto nel programma e dalla strategia per il go-to-market. Ai partner Premier e Advanced sono riservati benefici extra, quali un supporto alle vendite dedicato, risorse abilitanti, account management assegnato e fondi per lo sviluppo del mercato e del giro d'affari.
A partire da questo maggio, inoltre, i partner iscritti avranno a disposizione la nuova versione potenziata del Global Service Center tramite Live Chat nel MyCA Partner Portal, dove potranno trovare risposta a eventuali domande sul programma e condividere le best practice. "Con questo servizio anche i partner Member possono entrare in contatto con CA a livello internazionale ancora prima di entrare in contatto la filiale locale; il servizio infatti cerca di dare risposte in tempo reale al partner che ne fa richiesta. All''interno del portale, inoltre, CA ha inserito un set di training gratuiti". 

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota