Tech Data, con TD Innovation traccia i percorsi dell'innovazione

Pubblicato il: 29/05/2012
Autore: Barbara Torresani

Il distributore sviluppa le novità per i clienti lungo tre direttrici: Web, nuovi modelli di business e nuove iniziative per i reseller. Le racconta Cinzia Perruca, Broadline Marketing Director & Marketing Communication Manager di Tech Data Italia.

Nell'ottica di essere sempre più prositivi e proattivi verso i delear, Tech Data ha messo a punto TD Innovation, un vero e proprio processo atto a supportare i clienti nello sviluppare il proprio business e creare valore.  Il processo, che ha richiesto forti investimenti, si sviluppa in tre aree principali: Web, servizi per i reseller e nuovi modelli di business per interpretare i cambiamenti in atto e tech-data-con-td-innovation-traccia-i-percorsi-del-1.jpgfornire proposte aderenti ai nuovi paradigmi tecnologici.
Ricche le novità sul fronte Web. In primis, è stata lanciata la nuova release del sito e-commerce InTouch.
Come spiega Cinzia Perucca, Broadline Marketing Director & Marketing Communication Manager di Tech Data Italia: "La nuova release è il risultato di una survey condotta sui nostri clienti e risponde alle loro necessità principali. Intouch infatti diventa uno vero e proprio strumento per generare business. Il reseller può utilizzare il sito come fosse il suo e proporre la propria offerta completa e valutare nuove opportunità di business". Attraverso il sito il reseller può creare offerte personalizzate, ricercare informazioni dettagliate sui prodotti, vedere le foto da tutte le angolazioni, valutare prodotti alternativi e i prezzi più interessanti con un livello di accuratezza nella proposizione molto elevato.
Sempre nell'ambito Web, il distributore ha lanciato un nuovo portale sul mondo Apple integrato completamente con Intouch. Il vantaggio che ne deriva per il reseller è quello di avere a disposizione tutta la gamma dei prodotti Apple ma anche i correlati e i compatibili
"Apple ha un peso rilevalente nell'offerta Tech Data sia in termini di volumi sia di penetrazione", afferma Cinzia Perrucca. "'L'universo Apple non è solo ad appannaggio dei consumatori finali ma tende a prendere sempre più una connotazione business.  Per questo abbiamo creato una divisione interna, fatta di marketing e vendita da potenziare ulteriormente", enfatizza.
E sempre nell'area Web si colloca la decisione del distributore di muovere i primi passi nel mondo social attraverso un account Twitter al fine di comunicare in modo più veloce, incisivo e sintetico.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota