Stampanti, scanner e multifunzione HP, efficienza e flessibilità

Pubblicato il: 31/05/2012
Autore: Daniele Preda

Il rinnovamento della gamma di prodotti HP è continuo. La nuova generazione di stampanti, scanner e multifunzione offre maggiore rispetto per l'ambiente, prestazioni superiori e semplicità d'uso per le PMI e le aziende di classe enterprise.

HP ha presentato nuovi dispositivi per la stampa e l'acquisizione delle immagini, pensati per le aziende, dai piccoli gruppi di lavoro, alle PMI, al settore enterprise.
La filosofia che accomuna tutti i prodotti è la semplicità d'uso, l'elevata integrazione con le realtà distribuite, il Cloud, nonché un'elevata efficienza energetica, resa possibile da specifiche tecnologie proprietarie.   
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-13.jpgPer velocizzare il flusso di lavoro HP sfrutta "ePrint", una piattaforma che consente di stampare direttamente da PC verso le stampanti compatibili. Questa procedura permette l'invio diretto dei documenti, tramite postazioni mobile. Tramite l'apposita app "Printer Control" è possibile gestire le impostazioni di stampa, i consumabili, oltre ad avviare la produzione del documento interessato e la scansione diretta delle pagine inserite.
La struttura HP ePrint App, per dispositivi Apple e BlackBerry, subentra in sostituzione della precedente HP ePrint Home & Biz App. In questo modo è possibile stampare da tablet e smartphone in modo molto semplice e immediato, come abbiamo potuto constatare durante la presentazione. 
Nel caso di postazioni di stampa pubbliche HP ePrint è possibile inviare i documenti interessati all'indirizzo univoco della stampante o multifunzione. Il sistema riconoscerà il file allegato e avvierà il processo di stampa non appena completata la ricezione via wireless. Con questa piattaforma, di fatto,  ogni dispositivo in grado di spedire e-mail può stampare, senza essere obbligati a effettuare complicate configurazioni o installazioni software.   
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-14.jpgIn aggiunta, HP Capture and Route mette a disposizione una soluzione per l'acquisizione dati centralizzata ad alta velocità.
Il sistema permette la conversione da cartaceo a digitale secondo numerosi formati standard, quali PDF, DOC/DOCX/RTF e JPG/TIFF. La centralizzazione della messaggistica è invece affidata a Kofax Communication Server, che permette agli utenti di tenere traccia di tutti i messaggi vocali, e-mail, SMS/MMS e fax, sia in entrata, sia in uscita. Questa soluzione risulta ideale per le grandi realtà aziendali e per la diffusione puntuale delle informazioni tra i differenti dipartimenti e uffici.   

Oltre alla disponibilità di numerose famiglie di prodotto, opportunamente create per le specifiche realtà lavorative, HP ha scelto di concentrare i propri sforzi sui service accessori. Questa valutazione ha permesso la nascita e la crescita, negli anni, di svariati servizi a supporto delle aziende, capaci di semplificare buona parte degli aspetti gestionali. La sicurezza è uno degli ambiti più critici, soprattutto negli ambienti professionali, proprio per questo viene proposta la soluzione HP Imaging and Printing Security Centre, per la gestione del parco dispositivi di stampa. L'attuale versione è in grado di riconoscere i prodotti connessi e di effettuare una reportistica dei possibili rischi legati a ciascun dispositivo.
Instant-On Security è invece un pacchetto per la protezione immediata della stampante, non appena viene collegata a un rete LAN. Inoltre, con HP Access Control Printing Solutions è possibile garantire l'autenticazione in fase di stampa e il monitoraggio dei costi. Questa applicazione è indicata per gli uffici dove risulta  indispensabile assicurare un accesso protetto, come per esempio gli istituti di credito.

[tit:Tanti prodotti, un'unica mission]Come anticipato, gli annunci di prodotto effettuati da HP in questo periodo comprendono numerose unità per la stampa, la scansione e di tipo MFP. I prodotti sono contraddistinti da una nuova logica integrata, che potrebbe essere definita "intellingete", capace cioè di interagire con l'utente in modo diretto. Per fare questo, buona parte delle nuove unità dispone di pannello LCD touch a colori, tramite i quali è possibile effettuare numerose operazioni, solitamente demandate al proprio desktop. Oltre alla centralizzazione delle risorse e al monitoraggio evoluto, questi prodotti si integrano facilmente con le realtà distribuite e consentono l'accesso al Web e al Cloud. Queste caratteristiche sono declinate secondo differenti fasce di prezzo e di mercato, per velocizzare e semplificare il lavoro del piccolo gruppo produttivo, sino alle aziende di grandi dimensioni.
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-8.jpgCon riferimento diretto ai prodotti, risulta sicuramente interessante la disponibilità del primo all-in-one per l'utenza mobile, l'HP Officejet 150 (Euro 399,00).
Questa versione è pensata per i professionisti muniti di tablet, smartphone e notebook e consente la cattura di immagini, oltre alla stampa immediata tramite interfaccia Bluetooth. La piattaforma adotta una tecnologia di stampa a getto termico d'inchiostro, in grado di riprodurre immagini sino a una risoluzione di 4.800x1.200 DPI, con velocità di 5 ppm e 3,5 ppm, in scala di grigio e colori, rispettivamente. 
Il prodotto incorpora uno scanner CIS a 600 DPI con ADF A4, per le scansioni dirette o la copia di documenti. La batteria interna permette una completa autonomia e la stampa di circa 500 pagine (dati del produttore).
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-9.jpgLaserJet Pro 400 MFP M425Tra i prodotti strategici per HP ci sono sicuramente le nuove LaserJet Pro 400 M401 (modello base M401a – Euro 259,00), una laser monocromatica, e la LaserJet Pro 400 MFP M425 (M425dn – Euro 499,00), una laser multifunzione monocromatica.  
Entrambe vantano una meccanica da 35 ppm e offrono il supporto Web, per la connettività diretta con i dati residenti su server e account esterni. In aggiunta, è prevista la compatibilità con le soluzioni HP ePrint, Apple AirPrint e Google CloudPrint, per la stampa wireless da dispositivi mobile. Alcune varianti specifiche sono inoltre munite di un pannello di controllo touch da 3,5", per l'accesso immediato a tutte le funzioni di stampa/scansione. 

Decisamente interessante la disponibilità, per questi modelli, ma anche per la gran parte dei dispositivi più recenti, della tecnologia Auto-On/Auto-Off. Questo sistema si occupa di gestire i parametri di alimentazione dei componenti interni ed è in grado di accendere e spegnere automaticamente la stampante in funzione delle attività previste. 
Come abbiamo potuto constatare durante le dimostrazioni, non si tratta di un semplice timer di standby, previsto ormai per molti modelli in produzione. L'elettronica integrata è in grado di minimizzare i consumi durante l'attesa prima della stampa e di abbassare l'assorbimento in modo immediato, non appena terminata la produzione dei documenti.
Ad eccezione della fase effettiva di stampa, i consumi sono dunque ridotti a meno di 1 W, con evidenti vantaggi in termini economici e ambientali, soprattutto quando si parla di un parco macchine di grandi dimensioni.   
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-10.jpgLaserJet Pro 500 M575Le varianti M575 e MFP M525 sono multifunzione AIO, rispettivamente, per la stampa B/N e colore, entrambe appartenenti alla serie LaserJet Enterprise 500. Tra le peculiarità di questi modelli, la presenza di un display touchscreen da 8", che permette l'avvio dei processi di stampa e l'utilizzo di HP Quick Sets per gestire interi flussi di lavoro in modo immediato.
Tra le numerose funzioni offerte, è possibile visualizzare l'anteprima del file selezionato, modificare ed eseguire lo zoom delle singole immagini. Anche in questo caso è assicurata la compatibilità con le piattaforme ePrint, AirPrint e il sistema di power saving HP Auto-On/Off. La famiglia M575 è realizzata su una solida base hardware ed è dotata di una CPU a 800 MHz, 1,5 GByte di memoria interna ed è capace di processare sino a 31 pagine al minuto, sia a colori, sia grayscale.
Per la produttività aziendale, in assenza di colore, i modelli M525dn e M525f assicurano velocità sino a 42 pagine al minuto, con un tempo di produzione della prima pagina di 8,5 secondi e il supporto per la gestione fronte/retro dei supporti inseriti. Si tratta di stampanti pensate per un elevato carico di lavoro, con un duty cycle di 75mila pagine e un carico di lavoro mensile sino a 6mila pagine.  
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-11.jpgHP presenta inoltre una soluzione scanner denominata Scanjet Enterprise 7000 s2, un'unità compatta adatta all'impiego desktop e dotata di tecnologie Precision Feed e HP AccuPage, studiate per incrementare le prestazioni in fase di acquisizione. La piattaforma incorpora il supporto per la scansione Sharepoint e Cloud e risulta ideale per l'integrazione nelle realtà aziendali dove sono richiesti elevati volumi di scansione, oltre a una marcata flessibilità d'uso.  

[tit:Un occhio di riguardo per le PMI]Oltre alle soluzioni laser per gli uffici di dimensioni medio/grandi, HP rinnova la categoria Officejet, efficienti e veloci stampanti e multifunzione con un costo di gestione particolarmente contenuto. Alcuni dei modelli presentati comprendono funzionalità di stampa condivisa tramite ePrint, hanno un prezzo di lancio particolarmente aggressivo e un TCO vantaggioso per gli ambienti con poche persone.
La facilità di gestione e manutenzione passa anche dai nuovi inchiostri a pigmenti HP 932 e 933, ideati per resistere nel tempo. Questa formulazione consente di realizzare stampe di qualità e di mantenere colori e dettagli inalterati, anche in presenza di forte umidità e al passaggio di pennarelli ed evidenziatori. Il sistema di verifica dell'inchiostro disponibile è capace di controllare lo stato delle singole taniche e di completare con successo il processo di stampa avviato, anche in condizioni di inchiostro scarso. Per i volumi di stampa più impegnativi è prevista la disponibilità di serbatoi XL Black e XL Colour, capaci di aumentare la produttività di 2,5 volte, rispetto alle versioni a capacità standard.
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-5.jpgOfficejet 6100 ePrinterLe versioni più recenti sono contraddistinte dalle nomenclature Officejet 6100 ePrinter, OfficeJet 6700 Premium e-All-in-One e Officejet 6600 e-All-in-One. La 6100 (Euro 99,00) è una stampante dotata di connettività wireless pensata per la realizzazione di documentazioni professionale e materiale informativo. Le prestazioni offerte da questa inkjet sono di 16 pagine al minuto per la riproduzione di materiale B/N e di 9 ppm a colori. 
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-6.jpgOfficejet 6600 e-All-in-OneLa HP Officejet 6600 e-All-in-One (Euro 129,00) permette la stampa di documentazione a colori e B/N, rispettivamente alla velocità di 8 e 14 ppm.
Vanta una connettività wireless, il caricatore ADF per l'acquisizione automatica di documenti multi pagine e un display touch da 2,6"
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-7.jpgOfficejet 6700 Premium e-All-in-OneBasata sulla medesima piattaforma della 6600, la HP Officejet 6700 Premium e-All-in-One  (Euro 149,00) è in grado di assolvere alle proprie funzioni con una velocità di stampa leggermente più alta più elevate. Si possono riprodurre sino a 16 ppm in bianco e nero e 9 ppm a colori. Oltre alla connettività USB frontale ed Ethernet, questo multifunzione comprende un'unità duplex, per la realizzazione di documentazione di qualità professionale.

[tit:Innovazione continua]Tra le molte soluzioni mostrate alla stampa, HP ha effettuato una dimostrazione pratica della recente LaserJet Pro 200 Color MFP M275nw, un avveniristico multifunzione capace di scansionare oggetti. Potremmo definirlo uno scanner MFP 3D, dotato di una speciale fotocamera che permette una scansione ottica a 245 DPI
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-1.jpgUna volta posizionato un oggetto sul piano di scansione il dispositivo si occuperà di scattare una serie di fotografie e di valutare la migliore, prima di avviare la stampa. Il sistema permette di acquisire anche documenti cartacei e risulta indicato per oggetti di taglia contenuta, per applicazioni di vario genere, dai cataloghi prodotto, alla cattura di oggettistica per la vendita, per esempio. Il motore di stampa garantisce velocità di 17 ppm B/N e 4 ppm a colori. 
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-12.jpgNel particolare, la LaserJet Pro 200 mentre acquisisce un oggetto posto sul piano di scansione.La LaserJet Pro 200 vanta un web server interno e il supporto ePrint / AirPrint, per la stampa wireless da dispositivi mobile e l'accesso alle risorse di rete. 
Si tratta certamente di un dispositivo innovativo, introdotto sul mercato per verificare il potenziale interesse del segmento professionale e domestico e che pone HP tra i produttori più dinamici di questo settore.
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-2.jpgHP Scanjet 8500 fn1La workstation di scansione Scanjet 8500 fn1 è un dispositivo indipendente per l'acquisizione automatizzata di grandi moli di dati. Si contraddistingue per la disponibilità di un ampio schermo da 8" SVGA e due sensori ottici, uno di tipo CCD e uno CIS, capaci di una risoluzione di 600 DPI.
Il feeder automatico da 100 fogli e il sistema di rilevamento a ultrasuoni consentono di incrementare la produttività aziendale e sostenere senza difficoltà carichi di lavoro con velocità di 60 ppm (120 ipm). Grazie alla tastiera è possibile inserire con facilità nomi file e percorsi di lavoro, per il salvataggio dei documenti prodotti. L'integrazione è immediata nel caso di infrastrutture Sharepoint, ma è possibile indirizzare le scansioni verso Pen Drive, server FTP, e-mail e stampanti di rete. Anche per questo scanner, HP ha previsto la funzionalità di risparmio energetico Auto-On/Auto-Off.   
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-3.jpgLa ENVY 110 e-All-in-One è invece una multifunzione compatta (427x336,5x102 mm), dal design moderno e piacevole, destinata al segmento domestico e home-office.
Il pannello frontale integra un display touch da 3,5" che semplifica l'accesso diretto alle funzioni di stampa, copia e scansione. 
hp-imaging-e-printing-all-insegna-dell-efficienza-4.jpgLa disponibilità di un adattatore wireless N il supporto ePrint e AirPrint la rende particolarmente semplice da integrare nella rete di casa. Le due cartucce (nero e tricromia), permettono di riprodurre immagini a colori di buona qualità, mentre il motore di stampa assicura prestazioni di 7 ppm (B/N) e 4 ppm (colore). Nonostante le misure contenute, la ENVY 110 può contare su un veloce scanner A4 da 1.200 DPI, un comparto fax e un'unità duplex automatica.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social