Vem sistemi, ecco la nuova generazione di my.VEM

Pubblicato il: 03/10/2012
Autore: Lorenza Peschiera

La seconda generazione della soluzione my.VEM, nata come servizio cloud-based per rispondere alle esigenze dei clienti, è stata protagonista dell’evento VemFwd2013, organizzato nei giorni scorsi a Castrocaro Terme. In questa occasione il system integrator di Forlì ha anche annunciato i propri progetti per il futuro.

Vem sistemi, in occasione dell’evento VemFwd2013, organizzato nei giorni scorsi a Castrocaro Terme (FC), ha presentato ai propri clienti la seconda generazione della soluzione my.VEM, nata come servizio cloud-based nel 2000 per rispondere alle esigenze dei clienti stessi, che chiedevano uno strumento agile e flessibile per il monitoraggio e la gestione dei data center e delle infrastrutture di rete. my.VEM sfrutta il Noc (Network operating center) di Forlì, a cui sono collegate circa 300 aziende, per erogare servizi avanzati, attivi 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.
vem-sistemi-presenta-ai-clienti-la-nuova-generazio-1.jpgmy.VEM è un pannello di controllo che collega data center, server, PC, Ups, apparati di rete e reti wireless, dispositivi di sicurezza, sistemi di telefonia IP e applicazioni, e permette di controllare in tempo reale il funzionamento, il consumo energetico e la situazione delle richieste tecniche e sistemistiche relative ai servizi di assistenza gestiti da Vem sistemi. In questo modo, i responsabili aziendali delle infrastrutture IT possono controllare il funzionamento di tutto il sistema e in caso di necessità ripristinare il funzionamento di ciascun apparato.
Il Noc di Forlì impiega 14 tecnici, che assistono oltre 21 mila apparati IT e gestiscono più di 75 mila richieste di assistenza all’anno. Il tempo medio di risoluzione dei problemi è di 90 minuti, mentre quello di intervento on site presso il cliente è di poco superiore a 60 minuti.
Vem sistemi eroga anche servizi di Remote Network Management, che semplificano le operazioni di gestione e consentono al team interno all’azienda di concentrarsi sul core business senza cedere il controllo della rete aziendale.
Fondata nel 1986 da Maurizio Camurani (nella foto) e Vittorio Valentini, l’azienda ha oggi sede a Forlì e uffici a Milano, Modena, Padova e Senigallia, dispone di 130 dipendenti e ha ottenuto, nell’anno fiscale 2011, un fatturato di 23 milioni di euro.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota