WD: storage, networking e intrattenimento

Pubblicato il: 20/11/2012
Autore: Daniele Preda

WD progetta e realizza numerose linee di prodotto, dai sistemi di storage interni ed esterni, ai NAS, alle unità per il networking e per l'intrattenimento. Il continuo impegno è indispensabile per poter essere al passo coi tempi e soddisfare le esigenze dei clienti privati e aziendali.

Western Digital è tra i principali player del mercato storage, sviluppa e fornisce soluzioni per l’archiviazione dati per l’utenza privata, ma anche per le realtà aziendali più complesse.
In una recente presentazione alla stampa, abbiamo potuto incontrare lo staff WD e toccare con mano i più recenti prodotti, dai dispostivi per lo storage portatile, ai NAS, per passare alle unità multimediali e networking.
wd-sistemi-di-storage-networking-e-intrattenimento-11.jpgIn un contesto moderno che vede una vera e propria “esplosione” dei dati, con continui incrementi nella richiesta di spazio dati da parte di utenti e realtà professionali, WD si trova in una posizione privilegiata ed è in grado di proporre soluzioni per i più diversi contesti operativi.
La diffusione pervasiva di sistemi di navigazione, come tablet, smartphone e notebook, e la continua crescita delle dimensioni dei file gestiti ogni giorno ha portato numerosi utenti a sperimentare problemi di archiviazione. 
wd-sistemi-di-storage-networking-e-intrattenimento-12.jpgFoto, film, musica e documenti personali sono sempre di più e occupano sempre più spazio e, anche in casa, è sempre più frequente l’esigenza di centralizzare e proteggere i propri contenuti digitali.
Con l’approccio “Put your life on it”, WD continua ad espandere le proprie linee di prodotto My Passport, My Book, My Book Live, affiancate dalle soluzioni di backup Smartware e dalle App dedicate per ambienti Cloud WD2go.   

[tit:Storage in mobilità]Le unità per l’archiviazione portatili WD sono le ormai note My Passport, compatti e veloci dispositivi studiati in ogni dettaglio
wd-sistemi-di-storage-networking-e-intrattenimento-5.jpgWD My Passport Edge Mac EditionAlla serie si è recentemente aggiunta una declinazione per Mac, dotata di interfaccia USB 3.0 e disponibile con capacità di 500 GByte, 1 e 2 TByte. Si tratta di un device pensato per i notebook MacBook e MacBook Air, contraddistinto da un design moderno e da funzioni di cifratura e protezione con password, per salvaguardare i documenti immagazzinati. 
wd-sistemi-di-storage-networking-e-intrattenimento-6.jpgWD My Passport EdgeMy Passport Edge, in versione PC e Mac vanta uno chassis elegante, realizzato in alluminio, facile da trasportare e adatto al backup “on the go”. Anche in questo caso, l’interfaccia USB 3.0 assicura performance di picco di 4,8 Gbps, mentre il software residente WD SmartWare per PC, permette di tenere facilmente sotto controllo lo stato del backup e la sincronia con le cartelle più importanti
wd-sistemi-di-storage-networking-e-intrattenimento-7.jpgTra i dispositivi espressamente pensati per il business, My Passport Enterprise offre una capacità di 500 Gbyte e si propone come drive bootale per l’installazione di Windows 8 in modalità “To-Go”.

[tit:Nati per lo storage]Durante la rassegna di prodotti abbiamo potuto osservare le prestazioni dell’ultimo e più potente drive esterno della serie My Book. La versione My Book VelociRaptor Duo combina le performance di due hard disk della serie VelociRaptor, con regime di rotazione di 10.000 rpm, a un’interfaccia ThunderBolt. Si tratta di un dispositivo con capacità di 1 TByte x2, studiato per i professionisti della grafica, chi fa editing audio e video e ha la necessità di movimentare grossi file in poco tempo
wd-sistemi-di-storage-networking-e-intrattenimento-3.jpgWD My Book VelociRaptor DuoCombinando la capacità e le performance dei due drive si possono raggiungere i 400 MB/s, un valore decisamente elevato per una soluzione esterna.
Trattandosi di una soluzione per i professionisti, la robustezza e la solidità del dispositivo sono particolarmente elevati, come pure il prezzo di Euro 1.099,00 (IVA inclusa).
Come precisato da Luca Marazzi, Country Manager di Western Digital Italia, il Cloud rappresenta un’ulteriore occasione di business per WD, che integra le proprie soluzioni nei data center, ma anche nelle unità My Book Live sino a 3 TByte e Live Duo, sino a 6 TByte
wd-sistemi-di-storage-networking-e-intrattenimento-4.jpgWD My Book Live (versioni da 1, 2 o 3 TByte) e My Book Live Duo (versioni da 3 o 6 TByte)Questi device consentono di realizzare il Personal Cloud, mantenendo il controllo diretto sui propri dati e condividendoli in modo sicuro verso apparati collegati tramite Internet.
Per la gestione remota e l’accesso in Cloud, WD ha recentemente rilasciato la versione 2.1 dell’App WD2go, ora compatibile con Android e iOS e dotata di un’integrazione con il servizio Microsoft SkyDrive.  
wd-sistemi-di-storage-networking-e-intrattenimento-1.jpgIn un contesto di storage dedicato alle PMI, WD rinnova l’offerta Sentinel DX4000, un NAS con capacità sino a 16 TByte, dotato di interessanti peculiarità per la gestione dei dati a livello aziendale. In uno chassis compatto sono stati integrati quattro slot per drive da 3,5” e la logica di funzionamento per l’interfacciamento alla rete, ai dispositivi esterni USB 3.0 e per l’intera gestione dei dati immagazzinati. 
wd-sistemi-di-storage-networking-e-intrattenimento-2.jpgTra i pregi di questa soluzione, la disponibilità di licenze per il backup & recovery per 25 utenti e il servizio opzionale KeepVault, una piattaforma Cloud che permette di creare backup offsite per il disaster recovery. Il modello a maggiore capacità è distribuito al prezzo di Euro 2.199,00 (IVA inclusa).

[tit:Connettività e multimedialità]Da diverso tempo, WD non è più solamente un marchio destinato al segmento storage, tra le famiglie di prodotti esistono infatti la serie di router/appliance My Net e i player multimediali WD TV
wd-sistemi-di-storage-networking-e-intrattenimento-8.jpgWD My Net N900 CentralTra i dispositivi di networking è disponibile uno switch LAN, tre router con caratteristiche evolute e due declinazioni al top di gamma che integrano un hard disk, in versione da 1 TByte o 2 TByte
Al di là delle specifiche singole, tutti i modelli My Net si contraddistinguono per un firmware e un’interfaccia di controllo di facile interpretazione e sono dotati tecnologia FasTrack, creata per gestire la priorità di ciascun flusso dati. In questo modo è possibile, in modo automatico o manuale, scegliere quale stream deve essere privilegiato e accelerato, per fruire al meglio dei contenuti più esigenti, in termini di banda, come la visione di filmati HD, la videochat e il gaming. 
wd-sistemi-di-storage-networking-e-intrattenimento-9.jpgWD TV Live HubLa generazione di apparati WD TV Live e WD TV Live Hub è invece destinata all’intrattenimento domestico e permette di visualizzare sulla televisione di casa, i contenuti streaming provenienti dal Web, oltre a foto, film e musica archiviati sui dispositivi connessi alla rete.
wd-sistemi-di-storage-networking-e-intrattenimento-10.jpgGrazie all’offerta VUDU e all’hard disk integrato, la versione Live Hub permette di archiviare e visualizzare in un secondo momento filmati HD 1080p con audio Dolby Digital Plus 7.1.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota