Cam&Led e +Cam, i fiori all'occhiello di Hellatron

Pubblicato il: 06/12/2012
Autore: Lorenza Peschiera

Il primo prodotto, nato dall'integrazione delle tecnologie di Atlantis e iChona Led, è un lampione multifunzionale che illumina e riprende immagini video grazie a una telecamera IP; il secondo, indirizzato all'utenza consumer, è una wireless network camera da abbinare al proprio smartphone.

È Cam&Led, lampione multifunzionale che illumina e riprende immagini video grazie a una telecamera IP integrata nella propria struttura, una delle soluzioni con cui Hellatron si è presentata a Sicurezza 2012. Questa soluzione è nata dall’integrazione delle tecnologie di lighting e videosorveglianza di Atlantis e di iChona Led, entrambi divisioni di prodotto di Hellatron. Cam&Led usa la linea elettrica esistente che alimenta il lampione per la trasmissione del flusso video, con l’obiettivo di garantire risparmi in termine di costi e di tempi e può essere utilizzato per esigenze di videosorveglianza e per migliorare l'illuminazione di zone già sottoposte a controllo video senza dover installare nuovi cavi.
Il lampione è stato progettato sia con l’obiettivo di limitare i consumi, sia con quello di ridurre l’impatto con l’ambiente. Si attiva, infatti, automaticamente in base alla luce naturale presente; la tecnologia Led permette di ridurre i consumi fino al 70%, mantenendo efficienza luminosa e lunga durata. Cam&Led non emette radiazioni UV e non contiene sostanze tossiche.
La modularità è uno dei punti di forza di questa soluzione: Cam&Led è proposta in diverse configurazioni, sia per quanto riguarda la parte di illuminazione, da 60 a 120 W sia sul versante della videosorveglianza, per sorvegliare le diverse esigenze degli utenti.
La telecamera IP variofocale realizza riprese di immagini a colori in full HD ed è ritenuta adatta per il controllo di parcheggi, scuole, centri commerciali, cortili, aree produttive.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota