LaCie, ecco NAS OS3 e le nuove unità di storage

Pubblicato il: 19/04/2013
Autore: Daniele Preda

LaCie ha incontrato la stampa per presentare le proprie strategie. Con l’occasione abbiamo visto all’opera i più recenti NAS, DAS e il sistema operativo OS3.

LaCie è, da sempre, tra le aziende che hanno fatto della qualità e dell’attenzione per i particolari, una strategia vincente e un vero e proprio “marchio di fabbrica”. Anche ora, che la società è per il 93,5% di proprietà Seagate, LaCie mantiene una propria identità, come ci ha spiegato Jérome Keller, Southern Europe Sales Director.
lacie-ecco-nas-os3-e-le-nuove-unit-di-storage-3.jpgIl brand rimarrà come componente “premium” del gruppo, ma i due team di lavoro lavoreranno separatamente, con strategie sul campo differenti.
Se, da un lato, è possibile considerare Seagate la componente “consumer”, LaCie consoliderà la propria identità, continuando a proporsi agli utenti più esigenti e al segmento di accessori e prodotti “Apple related”.  
lacie-ecco-nas-os3-e-le-nuove-unit-di-storage-2.jpgJérome Keller, Southern Europe Sales DirectorCon oltre 10 anni di esperienza nel segmento dei NAS e la disponibilità di un range completo di dispositivi professionali, LaCie annovera nel proprio portfolio soluzioni basate sui sistemi operativi Windows Embedded di Microsoft.
Nel contesto attuale, pur disponendo di un’ampia famiglia di prodotti, il nucleo principale della strategia rimane lo sviluppo di dispositivi solidi, ben rifiniti, asserviti da formule di garanzia estese, ma soprattutto, facili da utilizzare e integrare negli ambienti distribuiti.
Per il segmento file sharing, LaCie propone le unità a singolo disco d2 Network 2, alle quali si affiancano soluzioni e 2big NAS, con due drive, e 5big Network 2.
Per il backup centralizzato degli uffici e delle sedi distaccate di grandi enti, sono disponibili 4big Rack Office e 5big Office, rispettivamente con 4 e 5 drive. Per applicazioni di tipo server, il listino comprende 5big Office+, 5big NAS Pro e 12big Rack Storage Server, quest’ultimo in formato Rackmount e dotato di ben dodici hard disk.  

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota