Plustek SmartOffice PS283, lo scanner per lo small business

Pubblicato il: 01/06/2012
Autore: Daniele Preda

Il compatto SmartOffice PS283 di Plustek è destinato agli uffici che desiderano snellire le procedure di archiviazione documentale.

Plustek SmartOffice PS283 è uno scanner documentale dalle dimensioni particolarmente ridotte, facile da usare e ideale per le realtà professionali con budget limitato.
In un solo dispositivo sono state incluse numerose funzioni per la generazione di documentazione digitale di livello professionale, oltre a un motore di scansione capace di raggiungere le 25 ppm.
plustek-smartoffice-ps283-6.jpgNonostante l'estetica non sia delle più moderne, il PS283 vanta uno chassis compatto e robusto.Il PS283 misura appena 263x127,5x148 mm, per un peso di 1,66 Kg, e risulta ideale per scansioni quotidiane o periodiche. Lo chassis compatto ne consente un facile posizionamento in ufficio e, al limite, l'immediato trasporto per continuare il lavoro su una postazione differente, in una sede distaccata, o direttamente a casa.
Il corpo principale è robusto, la paratia anteriore deve essere estesa verso il lato posteriore e serve come vassoio di entrata della carta. Manca invece un cestello per la raccolta dei fogli in uscita, dettaglio che può provocare qualche problema nel caso vengano processati documenti con molte pagine.
plustek-smartoffice-ps283-5.jpgQuando il coperchio è chiuso, lo scanner risulta particolarmente compatto.Nel complesso, il prodotto può dirsi ben rifinito, anche se le plastiche utilizzate e alcune finiture conferiscono al PS283 un look poco moderno. Tutti i pulsanti operativi sono integrati sulla cover anteriore, mentre, la porta USB 2.0, il connettore per l'alimentazione e il pulsante di accensione sono invece sul pannello posteriore.

[tit:Peculiarità]Oltre alla buona velocità dichiarata e alle misure contenute, SmartOffice PS283 si distingue per l'adozione di un sistema di scansione CIS a 600 DPI. Il meccanismo di trazione automatica della carta (ADF) consente di caricare indicativamente sino a 50 fogli A4 da 70 g/m2 alla volta, oppure 20 biglietti da visita.
In generale, la carta che può essere accettata dal dispositivo deve essere compresa tra 50 e 105 g/m2. Plustek segnala una longevità del sistema di trascinamento in circa 20mila scansioni, mentre i rulli utilizzati possono resistere sino a 100mila passaggi.
plustek-smartoffice-ps283-7.jpgIl vassoio di caricamento consente un corretto inserimento delle pagine. La mancanza di un vano dedicato ai fogli in uscita si fa sentire quando si effettuano scansioni di volumi elevati.La vita utile dello scanner è dunque particolarmente lunga, se si considerano le 1.500 scansioni giornaliere massime suggerita dal produttore per questo dispositivo.
Al di là delle caratteristiche tecniche, il PS283 risulta interessante grazie alla disponibilità di specifici pulsanti funzione, "Scan", "File" e "Custom". Utilizzando la configurazione base, ognuno di questi tasti esegue una specifica attività. Nel dettaglio selezionando "File" potremo avviare rapidamente la scansione di documenti, che verranno salvati in modalità scala di grigi, 200 DPI, PDF, direttamente nella cartelle predefinita, creata durante la prima installazione.
Utilizzando il tasto "Scan" si avvia il processo di scansione con le medesime specifiche, ma i file verranno inoltrati al software di gestione PageManager 7, che consente l'archiviazione e la modifica dei file.
La funzione "Custom" invia i file nella cartella di destinazione, con una risoluzione di 300 DPI e una profondità colore grayscale 8 bit. Si tratta di impostazioni predefinite, realizzate in base alle più comuni necessità, ma è naturalmente possibile modificare le procedure in ogni dettaglio, impostando programmi predefiniti di apertura, percorsi dati, risoluzione, colore, dettaglio e formato delle immagini.

[tit:Un ecosistema completo]SmartOffice PS283 viene proposto come soluzione completa pronta all'uso, già alla prima installazione. Per fare questo, il produttore ha dotato lo scanner di un'ampia dotazione software, che può essere installata entro pochi minuti. La procedura di configurazione e collegamento è alla portata di tutti.
plustek-smartoffice-ps283-3.jpgPlustek DocActionPer semplificare l'uso quotidiano e abilitare il funzionamento dei tasti frontali, Plustek propone l'utility DocAction, che consente di attivare la scansione diretta e la generazione di file di diverso tipo, archiviati in cartelle specifiche scelte dall'utente o dirottati verso software dedicati.
Questo sistema permette di creare e personalizzare percorsi di lavoro realizzati ad hoc per le proprie necessità. I file generati possono essere persino inoltrati direttamente verso aree condivise FTP o spediti via Email.  
plustek-smartoffice-ps283-4.jpgNewSoft Presto! PageManager 7.23Tra i pacchetti disponibili è compreso NewSoft Presto! PageManager 7.23, che assicura una facile organizzazione e condivisione dei file. Oltre alla gestione dei propri archivi è possibile convertire i file nel formato desiderato e avviare la scansione OCR di un documento. Grazie a specifiche annotazioni e memo è possibile ricercare i file interessati tramite la funzione di ricerca nel backup.
Indispensabile, per chi necessita di prendere appunti, la possibilità di aggiungere timbri, evidenziazioni, tratti a mano e note adesive sul testo, senza influire sul documento originale. Tutte queste funzionalità vanno ad aggiungersi alle più tradizionali capacità di miglioramento delle immagini, come la rimozione dei disturbi, la regolazione di contrasto e luminosità e la rotazione e il ritaglio della pagina.  

Per i professionisti e chi viene a contatto con molte persone per il proprio lavoro, Hotcard BizCard Finder 3.0 rappresenta certamente un valido alleato. Il sistema sfrutta la capacità dello scanner di acquisire cartoncini e biglietti da visita, con dimensioni minime di 2x2 pollici. Grazie al supporto BCR Technology e alla presenza di un database per foto e documenti, questo programma è in grado di convertire le informazioni dei biglietti da visita in un database digitale con funzione di ricerca e facilmente sincronizzabile con altri dispositivi, come smartphone, notebook e tablet.  
plustek-smartoffice-ps283-1.jpgABBYY FineReader 6.0 Sprint PlusLa suite di scansione comprende inoltre ABBYY FineReader 6.0 Sprint Plus, il software di riconoscimento testuale ad elevata efficienza, capace di riconoscere sino a 117 lingue e di gestire documenti su più pagine. Una volta operata la scansione e la lettura OCR è possibile generare file nei formati più diffusi, come per esempio  Microsoft Word, Excel, TXT e HTML.
In aggiunta, Plustek correda il proprio SmartOffice PS283 con un ulteriore programma di riconoscimento OCR. La versione DI Express 6 è specificamente progettata per rendere immediato il riconoscimento dei testi per quattro lingue asiatiche, il Cinese Tradizionale e Semplificato, il Giapponese e il Coreano.
plustek-smartoffice-ps283-2.jpgPlustek DI CaptureConclude la dotazione Plustek DI Capture, pensato per acquisire e gestire in modo rapido le immagini provenienti dallo scanner. Si tratta di un pratico software di facile comprensione che ci aiuterà a mantenere ordinato l'archivio documentale, grazie a specifiche funzioni di modifica, esportazione, importazione e organizzazione del database.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social