Itway rivede l'utile

Pubblicato il: 27/05/2011
Autore: Redazione ChannelCity

Il Cda di Itway ha approvato il primo semestre dell'anno fiscale 2011. Nel periodo preso in esame, il risultato netto è pari a 71mila Euro, in forte crescita (+122%) rispetto al risultato negativo per 323mila Euro, registrato al 31 marzo 2010.

Il Cda di Itway ha approvato la Relazione Finanziaria Semestrale al 31 marzo 2011 (Primo semestre dell'esercizio fiscale  va dal 1° ottobre 2010 al 30 settembre 2011).
Nel periodo preso in esame, il risultato netto è pari a 71mila Euro, in crescita (+122%) rispetto al risultato negativo per 323mila Euro registrato al 31 marzo 2010.
I Ricavi Consolidati sono pari a 60,6 milioni di Euro, in lievissima flessione (-3%) rispetto ai 62,7 milioni di Euro registrati al 31 marzo 2010 mentre il Margine Operativo Lordo (EBITDA) è pari a 1,4 milioni di Euro, in decisa crescita (+49,8%) rispetto ai 973mila Euro registrati al 31 marzo 2010.
Anche il Margine Operativo (EBIT), pari a 985mila Euro, risulta in forte crescita (+110,5%) rispetto ai 468mila Euro del periodo corrispondente dell'esercizio precedente.
Il Risultato Ante Imposte pari è a 391mila Euro, in forte crescita rispetto al risultato negativo per 29mila euro del periodo corrispondente dell'esercizio precedente.
Peggiora inveca l'indebitamento finanziario netto che passa da 23,4 milioni di Euro  - al 31 dicembre 2010 - a 25,5 milioni di Euro al 31 marzo 2011. Tale lieve aumento riflette la maggiore esposizione necessaria a sostenere l'incremento dei crediti commerciali a causa dei maggiori tempi di incasso, non bilanciati da un analogo incremento dei tempi di pagamento verso i vendor.
Nel secondo semestre dell'esercizio 2010-2011 il management di Itway conta di recuperare volumi e margini anche grazie alla distribuzione del marchio Ibm, anche se in misura leggermente inferiore a quando previsto nel Piano industriale 2010-2013.
 

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social