Microsoft, più soldi con Android che con Windows Phone 7

Pubblicato il: 01/06/2011
Autore: Redazione ChannelCity

Secondo un recentissimo report redatto dall'analista Walter Pritchard è emerso un fatto che a prima vista sembrerebbe assurdo: Microsoft guadagna molto di più con Android che con Windows Phone 7.

Da un recente report redatto dall'analista di mercato Walter Pritchard è emersa una notizia che a prima vista potrebbe essere considerata del tutto assurda: Microsoft guadagnerebbe cinque volte più tramite Android che con Windows Phone 7.
Infatti HTC, famosa azienda taiwanese produttrice di smartphone, in seguito ad un accordo con Microsoft versa nelle casse di Redmond cinque dollari per ogni dispositivo venduto con il sistema operativo di Google. A prima vista ciò potrebbe essere assurdo, ma è un a diretta conseguenza della causa persa da HTC alcuni tempi fa.
Già perché il 20 aprile 2010 l'azienda di Redmond decise di citare in giudizio HTC con l'accusa di aver sfruttato indebitamente alcuni brevetti depositati dall'azienda statunitense. Successivamente il giudice stabilì il torto di HTC. Le due parti allora decisero di accordarsi: la società taiwanese accettò di versare nelle casse di Redmond 5 dollari per ogni smartphone Android venduto. Facendo un rapido calcolo, i 30 milioni di dispositivi Android venduti hanno portato a Microsoft la bellezza di 150 milioni di dollari.
A questo punto è interessante cercare di capire quanto Microsoft abbia effettivamente guadagnato con Windows Phone 7, il suo sistema operativo mobile. Facendo un rapido calcolo si scopre che i 2 milioni di dispositivi Windows Phone 7 venduti hanno fatto guadagnare a Redmond "solo" 30 milioni di dollari, tenendo conto dei 15 dollari incassati dalle licenze per ogni sistema operativo venduto.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social