Google, l'Antitrust mette sotto indagine il colosso di Mountain View

Pubblicato il: 27/06/2011
Autore: Redazione ChannelCity

Confermato l'avvio dell'indagine formale da parte dell'Antitrust Usa su Google. Saranno verificati eventuali abusi di posizione dominante o l'utilizzo di pratiche scorrette.

Dopo le indiscrezioni è stata confermata l'avvio dell'indagine formale Antitrust Usa su Google.
L'indagine messa in atto dalla Federal Trade Commission (Ftc) verterà principalmente sulle pratiche di business di BigG al fine di verificare un eventuale abuso di posizione dominante o se siano state impiegate pratiche scorrette.
Questa volta, ha aperto un'inchiesta proprio contro il colosso di Mountain View sospettato di usare mezzi poco leciti per veicolare il traffico degli utenti verso il proprio motore di ricerca limitando fortemente le risorse destinate ai rivali. In casi passati, Google si è trovato a dover fronteggiare i tribunali europei che lo accusavano di ledere in qualche modo la privacy di tedeschi, olandesi, svizzeri ecc, ma questa volta la partita si gioca tutta in casa e a costringere Larry Page & co. sul banco degli imputati sono proprio le autorità d'Oltreoceano.
A fine inchiesta, si potrà stabilire se effettivamente il dominio di Google blocchi la competizione o danneggi i consumatori.
Il colosso di Mountain View per ora non ha rilasciato dichiarazioni in merito alla questione.
Ciò che è certo, è che il titolo di Google, all'annuncio dell'inchiesta di Ftc, ha perso l'1,1%.
L'indagine sarà avviata dapprima nella zona di New York e in California, per poi proseguire in Texas e nell'Ohio.    

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota