Cisco contro Juniper, la sfida dei router edge

Pubblicato il: 16/09/2011
Autore: Redazione ChannelCity

Secondo Cisco il concorrente Juniper Networks "non mantiene le promesse di clienti e partner nel mercato degli edge router".

Cisco va all'attacco della rivale Juniper Networks nell'ambito del mercato dei router edge. In un'intervista rilasciata lunedì al Wall Street Journal, Rob Lloyd, vicepresidente esecutivo di Cisco, ha affermato che Juniper starebbe "lasciando clienti e partner delusi" nel mercato degli edge router.
"Penso che dovremmo essere più severi nel segnalare promesse mancate ed aspettative deluse" ha aggiunto.  
In un'altra mossa per sostenere le proprie convinzioni (e screditare l'avversario) Cisco ha addirittura lanciato un sito web che presenta vari contatori – con anni, mesi, giorni, ore, minuti e secondi – con l'obiettivo di mostrare quanto tempo è passato da ogni annuncio di aggiornamento di Juniper riguardo ai propri prodotti: aggiornamenti che, accusa Cisco, non si sono mai verificati.
"Oggi le connessioni contano più che mai, e conta la scelta dei propri partner" recita un'affermazione di Cisco sul sito, accanto ad una tabella che mostra la comparazione tra le due società.
Cisco gioca duro contro il competitor, dunque. E lo fa, non a caso, proprio nei giorni in cui entrambe le aziende hanno annunciato la loro nuova offerta di edge routing.
I nuovi prodotti Cisco, nel dettaglio, sono il cell site router Asr 901 per 2G, 3G e 4G, il router Asr 903 per applicazioni business, residenziali e mobili e lo small edge router Asr 9001.
Juniper, nel frattempo, ha annunciato di aver aumentato la capacità del proprio edge router universale Mx 3D a 3,8 Terabit per secondo.
Quello mostrato negli ultimi giorni è un atteggiamento insolito e inedito per la società di San Jose, che raramente in passato ha operato comparazioni citando direttamente il nome dell'avversario.
Ora non resta che attendere un'eventuale contromossa di Juniper, e verificare se questa strategia aggressiva di Cisco sarà premiata dal successo sul mercato.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota