Smau 2011, focus su tablet e smartphone per il business

Pubblicato il: 06/09/2011
Autore: Redazione ChannelCity

Cloud computing, tablet e smartphone per il business saranno le tecnologie al centro della prossima edizione di Smau 2011, che aprirà i battenti il prossino 10 ottobre a Fieramilanocity.

Smau si prepara a tornare a Milano da mercoledì 19 a venerdì 21 ottobre ai padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity con un'edizione che punterà l'attenzione sulle ultime tendenze tecnologiche per il business.  
I grandi player dell'ICT, insieme ai propri business partner e le più prestigiose business school italiane scenderanno in campo per aggiornare imprenditori, manager e funzionari della pubblica amministrazione in visita sulle ultime novità in termini di cloud computing, tablet e smartphone e su come tali tecnologie possono essere implementate per migliorare efficacemente il business della propria azienda.
In programma un calendario di workshop e laboratori dedicati a tali tematiche e un'offerta espositiva che raccoglie le più innovative soluzioni e i prodotti presentati dai player ICT.
Sono inoltre in programma i Mob App Awards un' iniziativa promossa in collaborazione con gli Osservatori della School of Management del Politecnico di Milano per sostenere la cultura dell'innovazione in ambito mobile generando un meccanismo virtuoso di condivisione delle esperienze di eccellenza tra sviluppatori, imprese, pubbliche amministrazioni, operatori del settore ed utilizzatori.
I Mob App Awards premieranno le migliori APP in ambito business e consumer (già funzionanti o in fase di sviluppo) basate sui dispositivi mobili di nuova generazione. I partecipanti selezionati per la fase finale del contest, avranno la possibilità di presentare la propria APP in un evento all'interno di SMAU Milano durante il quale verranno decretati i vincitori.
Da oggi fino al 25 settembre è possibile candidarsi gratuitamente ai Mob App Awards compilando la documentazione scaricabile dal sito www.smau.it.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota