Fujitsu rivede le denominazioni del portafoglio PRIMERGY

Pubblicato il: 16/03/2014
Autore: Redazione ChannelCity

I primi sistemi PRIMERGY ad adottare la nuova convenzione sono i modelli PRIMERGY RX2520 M1 e PRIMERGY TX2540 M1.

Per rendere più facile per i clienti la selezione del prodotto migliore rispetto alle loro esigenze, Fujitsu ha annunciato di aver modificato la denominazione dei propri server PRIMERGY. Un'applicazione per smartphone e tablet Android e Apple aiuterà i clienti e i partner a prendere confidenza con le nuove denominazioni, mentre i sistemi già esistenti continueranno a mantenere le denominazioni originali.
Il primo passo nella decisione di un cliente riguarda spesso il fattore forma, e pertanto le nuove denominazioni mantengono importanti elementi di brand come RX per Rack Server o TX per Tower Server.
Le cifre che seguono si riferiscono al numero di socket e al tipo di piattaforma di processore. Questo conduce a una classe di sistema, come PRIMERGY RX2500.
Le ultime due cifre del nome si riferiscono al set di funzionalità di quello specifico modello.
Infine, il suffisso della generazione 'M1' aumenta incrementalmente a ogni nuova generazione di processore.
I primi sistemi PRIMERGY ad adottare la nuova convenzione sono i modelli PRIMERGY RX2520 M1 e PRIMERGY TX2540 M1. Entrambi questi sistemi PRIMERGY propongono enormi possibilità di espansione storage e prestazioni dual-processor a costi accessibili basate sulla famiglia di prodotti Intel Xeon Processor E5-2400 v2 per workload aziendali essenziali o piccoli ambienti di virtualizzazione. Prezzi e disponibilità
Il sistema PRIMERGY RX2520 M1, che completa il portafoglio di rack server Fujitsu con un'opzione dual-processor economica, sarà disponibile dal mese di Aprile presso Fujitsu e i propri partner di canale mentre il modello PRIMERGY TX2540 M1, un Tower server silenzioso per piccole e medie aziende e sedi distaccate, sarà a Listino a partire dal mese di Maggio.
I prezzi variano in funzione della configurazione

Categorie: PMI

Tag: Hardware

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota